Alien Moon Base: perchè la NASA non vuole tornare sulla Luna

Vi siete mai chiesti il ​​motivo per cui l’uomo non è tornato sulla Luna negli ultimi anni? Secondo molti studiosi di civiltà aliene extraterrestri e ufologi, l’agenzia spaziale americana nasconde un sinistro segreto alla società mondiale, e lo può fare perchè noi abbiamo familiarità con tutto ciò che si è verificato e si verifica ancora, sulla superficie lunare.

Molte persone affermano che non ci sono prove sufficienti per suggerire il fatto che esistano basi aliene sulla Luna. Le voci, i documenti declassificati, e molteplici informatori si susseguono sempre più numerosi, evidenziando che le agenzie di tutto il mondo semplicemente non possono permettersi che la società venga a sapere cos’è veramente la Luna.

L’idea che ci sono basi aliene sulla Luna spiegherebbe il motivo per cui ci siamo fermati così bruscamente nell’andare sulla Luna. Inoltre, con la nostra tecnologia attuale, perché non abbiamo ancora creato un avamposto presidiato permanente sulla superficie lunare? Non sarebbe più facile costruire una struttura permanente sulla superficie della Luna, piuttosto che avere una stazione spaziale che galleggia in orbita attorno alla Terra?

Alien Moon Base: Mistero delle rocce lunari

L’ex militare USA Milton William Cooper (6 maggio 1943 – 6 novembre 2001), un ufficiale dell’Intelligence della Marina americana, affermava non solo che esistono basi aliene sulla Luna, ma che l’agenzia per cui lavorava si riferiva alla “Luna” come “Alien Moon Base“. Secondo Cooper vi è una vasta operazione mineraria e dove gli alieni stanno mantenendo le loro enormi navi madre, mentre i viaggi sulla Terra sono realizzati in piccoli “dischi volanti” o semplicemente UFO.

Oltre ad un gran numero di oggetti anomali sulla superficie della luna, le dichiarazioni di ex astronauti, di funzionari del governo di grande rango, e di molti scienziati, hanno provocato la creazione di una grande teoria della cospirazione che circonda il tema della Luna, inclusa la sua vera origine.

Alien Moon Base: Mistero delle rocce lunari

La Luna è senza dubbio il corpo celeste più misterioso del nostro sistema solare, e ha affascinato il genere umano per migliaia di anni. Ma, c’è davvero una base aliena lì? È solo una coincidenza che ci sono alcune rocce lunari che sono state trovate per contenere metalli lavorati come l’ottone, uranio 236 e nettunio 237?

Questi elementi non sono mai stati trovati in natura. L’uranio 236 è una scoria radioattiva nucleare, mentre ancora più interessante è l’isotopo di nettunio (Neptunium 237): è un sottoprodotto di reazione nei reattori nucleari e trova impiego nella costruzione di rilevatori di neutroni.

Alien Moon Base: Mistero delle rocce lunari

Dr. Harold Urey (1893-1981), premio Nobel per la Chimica nel 1931 (colui che dimostrò l’esistenza dell’acqua pesante, l’ossido di deuterio), si è detto “terribilmente perplesso dalle rocce che gli astronauti hanno incontrato sulla Luna e per il loro contenuto di titanio. I campioni rinvenuti erano inimmaginabili: i ricercatori non hanno potuto spiegare la presenza del titanio sulla Luna.

Alien Moon Base: Mistero delle rocce lunari

Il noto Dr John Brandenburg ha partecipato nella Clementine Mission (progetto giunto tra Strategic Defense Initiative Organization e NASA) e ha dichiarato che durante la missione sono apparse foto di ricognizione fondamentali per verificare se qualcuno stava costruendo basi sulla Luna a nostra insaputa.

“Di tutte le foto della Luna che ho visto che mostrano possibili strutture, la più impressionante è l’immagine di una ampia struttura recto-lineare. Questa sembrava inequivocabilmente artificiale, e non dovrebbe essere lì. Come altri nella comunità di difesa spaziale, guardo tale struttura sulla Luna con grande preoccupazione, perché non è nostra! Non c’è alcun modo che sia stato possibile che noi abbiamo potuto costruire una cosa del genere. Questo significa che qualcun altro è lassù“.

Andrea TosiScienzaTopAlien Moon Base,Alieni sulla Luna,Basi aliene,Luna,NASA
Vi siete mai chiesti il ​​motivo per cui l'uomo non è tornato sulla Luna negli ultimi anni? Secondo molti studiosi di civiltà aliene extraterrestri e ufologi, l'agenzia spaziale americana nasconde un sinistro segreto alla società mondiale, e lo può fare perchè noi abbiamo familiarità con tutto ciò che si...