give tuesday contro black friday cyber monday

Domani 28 novembre si terrà una nuova edizione del Giving Tuesday (“Un giorno per dare”), un movimento globale di solidarietà che si estende in oltre 80 paesi. Il suo scopo è promuovere e moltiplicare la solidarietà dopo il consumismo spinto da eventi come il Black Friday e il Cyber Monday.

L’iniziativa del #GivingTuesday è nata dall’ONG 92Y Street di New York, con più di 100 anni di esperienza nel campo delle opere sociali, e dalla Fondazione delle Nazioni Unite, che contribuisce con la sua esperienza nelle strategie e nella diffusione di

progetti solidali.

Alternativa agli acquisti natalizi promossi dal Black Friday e dal Cyber Monday

Nel 2012, negli Stati Uniti, è nato il movimento #GivingTuesday come alternativa agli acquisti natalizi promossi dal “Black Friday” e dal “Cyber Monday”. Fin dal suo lancio, migliaia di organizzazioni e persone si sono unite per collaborare in azioni di solidarietà, come ricordano i suoi promotori.

In Italia il GivingTuesady è organizzato e promosso, dal 2017, dalla Fondazione AIFR, che sin dall’inizio ha voluto mettere in luce l’impegno del Terzo Settore, invitando inoltre le persone a sostenere l’impatto che ogni singola azione può generare sulla comunità. L’iniziativa ha il patrocinio di ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, Assifero, ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser e CSVNet.

Andrea PaolaLifeStyleTopBlack Friday,Cyber Monday,Giving Tuesday,Solidarietà
Domani 28 novembre si terrà una nuova edizione del Giving Tuesday ('Un giorno per dare'), un movimento globale di solidarietà che si estende in oltre 80 paesi. Il suo scopo è promuovere e moltiplicare la solidarietà dopo il consumismo spinto da eventi come il Black Friday e il Cyber...