Pianeta X Nibiru: NASA si prepara a prendere la prima fotografia

Grandi novità per il Pianeta X Nibiru. Anche prima che Plutone venisse declassato come pianeta, c’era spesso la battuta che ci fosse un decimo pianeta conosciuto come Pianeta X o Nibiru, ma in realtà, la gente non ha mai preso questo commento sul serio. Poiché Plutone non è più considerato un pianeta, un pianeta noto come Pianeta X si è svelato ed è ora di fatto percepito come il nono pianeta pronto a sostituire Plutone, almeno formalmente.

Il pianeta è stato spesso indicato come Planet Nine (Pianeta Nove) o Nibiru, che per gli antichi popoli mesopotamici era il corpo celeste associato al dio Marduk. Il pianeta è stato un mistero fino ad anni recenti, quando il lavoro di Zecharia Sitchin ha generato molta attenzione da parte di ufologi e vari cospirazionisti. Lo scrittore Zecharia afferma di aver scoperto, tramite le sue traduzioni dei testi Sumeri, evidenze che la razza umana sia stata in passato visitata da gruppi di extraterrestri provenienti da un pianeta distante del nostro sistema solare. Tuttavia, uno scienziato crede che un avvistamento del pianeta dovrebbe essere realizzato entro i prossimi due anni.

A fare questa affermazione l’astronomo Mike Brown il quale ha anche dichiarato che si aspetta che qualcuno nell’organizzazione della NASA coglierà l’occasione per scoprire cosa questo pianeta nasconde e quindi imparare molto di più sulla sua esistenza. Brown ha indicato, inoltre, che 8-10 gruppi di scienziati sono già al lavoro con il compito di cercare il pianeta. Fatto che allude a una forte possibilità che l’avvistamento di Nibiru è ormai prossimo.

I rapporti indicano che il Pianeta Nibiru è attualmente in corrispondenza o vicino all’afelio, che è di circa 1.000 AU e misure nel cielo di circa 400 gradi quadrati. In termini semplici, la luna copre circa 5 nel cielo, quindi questo significa che si pensa che Nibiru sia quattro volte circa più grande della Terra. Gli scienziati sono d’accordo nel pensare che i telescopi avvisteranno il misterioso pianeta in breve tempo: è solo una questione di tempo.

È una vera e propria corsa alla “cattura” di Nibiru. I più potenti telescopi di Russia, Cina e quelli della NASA, stanno scandagliando l’universo per individuare per primi il Pianeta X.

Se la NASA sarà la prima a trovare il pianeta aumenterebbe anche la possibilità di ricevere maggiori finanziamenti che significherebbe aggiornamento tecnologico e una spinta in generale ai progetti tenuti nel cassetto.

Non mancano le speculazioni del caso. Su YouTube sono apparsi video (come questo) che annunciano la fine del mondo, usando il nome della NASA per rendere le immagini più credibili.

Andrea TosiScienzaTopFoto NASA,NASA,Nibiru,Pianeta X
Grandi novità per il Pianeta X Nibiru. Anche prima che Plutone venisse declassato come pianeta, c'era spesso la battuta che ci fosse un decimo pianeta conosciuto come Pianeta X o Nibiru, ma in realtà, la gente non ha mai preso questo commento sul serio. Poiché Plutone non è più considerato...