Victor Hugo

Victor Marie Hugo è apaprso oggi nel doodle celebrativo creato da Google e collocato nella sua home page (foto). Lo scrittore, poeta, drammaturgo e politico francese, considerato il padre del Romanticismo in Francia, è nato il 26 febbraio del 1802 a Besançon in Francia ed è morto il 22 maggio del 1885 a Parigi.

Il capitolo finale del suo epico romanzo “Les Misérables” (I Miserabili) è stato pubblicato il 30 giugno del 1862. Prima di compiere 30 anni, Victor Hugo era già un poeta, drammaturgo, artista e romanziere. Il doodle creato da Google oggi illustra alcune delle sue opere più note, tra cui Notre Dame de Paris (1831) e la collezione di poesie Le Contemplazioni (1856). Tra queste tappe, Victor Hugo ha iniziato il suo leggendario romanzo “Les Misérables“, sull’ingiustizia sociale, sulla redenzione e sulla rivoluzione.

Nel momento in cui “Les Misérables” fu pubblicato nel 1862, Victor Hugo era stato esiliato quasi 10 anni per le sue opinioni politiche. Durante questo periodo, ha prodotto tre collezioni di poesia, oltre a numerosi libri sulla disparità sociale ed economica, tra cui “Les Travailleurs de la Mer” e “L’Homme Qui Rit” (The Man Who Ridges).

Victor Hugo ha fondato l’Associazione letteraria e artistica internazionale (ALAI), in francese Association littéraire et artistique Internationale, è un’associazione di diritto francese. La sede dell’associazione è a Parigi ed è stata creata per sostenere i diritti degli artisti.

Victor Hugo apparve su una banconota francese (foto) ed è onorato ancora oggi su strade, parchi, sentieri escursionistici e statue nella maggior parte delle grandi città francesi. Così come a Guernsey, dove ha vissuto in esilio. Il Doodle di oggi (link alla pagina ufficiale dei Doodle di Google) è un’aggiunta adatta alla lunga lista di tributi al venerabile Victor Hugo.

Frase celebre di Victor Hugo

Cambia le tue opinioni, rispetta i tuoi principi
Cambia le foglie, mantieni intatte le tue radici
~ Victor Hugo

Andrea PaolaLifeStyleTopDoodle,Victor Hugo
Victor Marie Hugo è apaprso oggi nel doodle celebrativo creato da Google e collocato nella sua home page (foto). Lo scrittore, poeta, drammaturgo e politico francese, considerato il padre del Romanticismo in Francia, è nato il 26 febbraio del 1802 a Besançon in Francia ed è morto il 22...