Quella volta che Mosca ordinò al KGB di contattare gli Alieni con i telepati.

MOSCA – Quando parliamo di Esperimenti Top Secret state certi che centrano qualcosa anche i russi. Com quella volta che il Cremlino ordinò ai servizi segreti del KGB di contattare gli Alieni!

Oltre gli UFO Sightings. Un gruppo di scienziati interessati ai fenomeni misteriosi, specializzati nello sviluppo delle discipline innovative e non convenzionali, avrebbe tentato un contatto diretto con una civiltà extraterrestre. Un contatto che, secondo quanto trapela da blog e mass media russi, si sarebbe concretizzato, anche se non appare chiaro in che termini precisi e in che modalità.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

Secondo le rivelazioni, gli sforzi dei sovietici non si sarebbero esauriti solo ad uno studio passivo di una eventuale “civiltà extraterrestre”. Fu costituita una apposita quanto segreta Task Force con 200 scienziati. Un progetto segreto anche per studiare il fenomeno UFO, classificare gli avvistamenti e svelarne il mistero.

Quella volta che Mosca ordinò al KGB di contattare gli Alieni con i telepati.

Contrariamente a quanto trapelava dalla propaganda del regime sovietico, negli anni della guerra fredda si decise di investire risorse economiche in quantità su questi studi. Al punto da spingersi, dietro la rassicurante ombra del progetto Top Secret, al confine del paranormale.

Andrea TosiScienzaTopAlieni,Cremlino,Documenti Top Secret,extraterrestri,KGB,Mistero,Mistero UFO,Mosca,Paranormale,Servizi Segreti,Spazio UFO,SPAZIO UFO OVNI,Telepati,UFO OVNI
MOSCA - Quando parliamo di Esperimenti Top Secret state certi che centrano qualcosa anche i russi. Com quella volta che il Cremlino ordinò ai servizi segreti del KGB di contattare gli Alieni!Oltre gli UFO Sightings. Un gruppo di scienziati interessati ai fenomeni misteriosi, specializzati nello sviluppo delle discipline innovative...