Il misterioso oggetto spaziale 2016 WF9 si avvicina alla Terra: è una cometa? un asteroide? o che cosa?

Un misterioso oggetto dello spazio, che non è stato ancora identificato, avrà il suo massimo avvicinamento alla Terra il mese prossimo. Gli esperti non sanno ancora di cosa esattamente sia fatto e di cosa si tratti. Gli astronomi dicono che l’oggetto misterioso spaziale appare molto scuro e non riflette la luce. In aggiunta a ciò, gli scienziati indicano che l’oggetto, che possiamo classificare come UFO, ha un’origine sconosciuta. La foto è una ricostruizione artistica.

È stato chiamato “2016 WF9” ed è stato individuato poco tempo fa nel cielo dal progetto NEOWISE della Nasa (il satellite telescopio Wide-field Infrared Survey Explorer utilizzato per la ricerca di asteroidi e comete) il 27 novembre 2016. Quello che gli esperti della Nasa sanno solamente e che ha un diametro di circa un chilometro.

Gli astronomi si aspettano che 2016 WF9 farà il suo massimo avvicinamento all’orbita del nostro pianeta, il 25 febbraio, quando passerà ad una distanza di 51 milioni di chilometri.

Finora, l‘enigmatico oggetto ha creato una grande confusione tra gli esperti della NASA. Non riescono a capire infatti che cosa l’oggetto sia esattamente. E’ un asteroide? E’ una cometa? Qualche temerario e fanatico del Pianeta Nibiru si è sbilanciato dicendo che è una tecnologia extraterrestre lanciato verso la Terra perchè gli alieni possano studiare da vicino il nostro pianeta. E questa è solamente una delle tante e bizzarre teorie che stiamo leggendo in internet in queste ore.

Cosa sappiamo sull’oggetto spaziale 2016 WF9

Beh, c’è una linea guida generale da seguire quando si tratta di identificare gli asteroidi. Gli asteroidi sono di solito di origine rocciosa o più metallica in natura perché le comete sono generalmente più gelide. L’oggetto soprannominato 2016 WF9 sembra essere molto scuro e irriflessivo, un segno rivelatore che potrebbe essere un cometa. Tuttavia, manca di tutte le altre caratteristiche tipiche delle comete come polvere e gas.

Cosa ancora più strana è il fatto che questo significa che l’origine dell’oggetto è sconosciuta

“2016 WF9 potrebbe avere origini comete”, racconta il vice investigatore principale James “Gerbs” Bauer della NASA Jet Propulsion Laboratory in un comunicato. “Questo oggetto dimostra che il confine della definizione tra asteroidi e comete è sfocato. Forse nel tempo questo oggetto ha perso la maggior parte delle sostanze volatili che permangono sopra o appena sotto la superficie”.

Andrea TosiScienzaTopNEOs,Oggetto Near-Earth,Spazio,Ufo
Un misterioso oggetto dello spazio, che non è stato ancora identificato, avrà il suo massimo avvicinamento alla Terra il mese prossimo. Gli esperti non sanno ancora di cosa esattamente sia fatto e di cosa si tratti. Gli astronomi dicono che l'oggetto misterioso spaziale appare molto scuro e non riflette...