Primi effetti sull'economia dopo le avvertenze di Trump a Ford e GM

Questa settimana si sono visti i primi effetti sull’economia americana a seguito le proposte del presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump. La compagnia della Ford Motor, il secondo maggiore fabbricante di automobili made in Usa ha cancellato il piano finanziario di investimento in Messico del valore di 1,6 miliardi di dollari. Il nuovo piano prevede invece l’investimento di 700 milioni di dollari in una fabbrica di auto nello stato del Michigan, negli Stati Uniti.

L’altro giorno Trump aveva praticamente obbligato Ford e General Motor a lasciare gli investimenti in Messico altrimenti avrebbero pagato imposte salate.

Valentina ContiBreaking NewsDonald Trump,Economia USA,Ford,USA
Questa settimana si sono visti i primi effetti sull'economia americana a seguito le proposte del presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump. La compagnia della Ford Motor, il secondo maggiore fabbricante di automobili made in Usa ha cancellato il piano finanziario di investimento in Messico del valore di 1,6...