Investimenti finanziari: cresce l'interesse degli italiani per le criptovalute

Secondo quanto emerge dal VII Rapporto sulle scelte finanziarie operate dalle famiglie italiane redatto dalla Consob, e relativo all’anno 2021, l’interesse degli utenti si concentra sulle opportunità derivanti dal trading online e dalle criptovalute. Merito anche delle nuove abitudini delle persone, le quali dedicano sempre più tempo alla navigazione online: è proprio online, infatti, che ci si rivolge per ottenere informazioni e per dedicarsi a degli investimenti finanziari. Il 28% degli intervistati, infatti, ha dichiarato di aver usato i vari servizi finanziari disponibili su Internet più di quanto facesse nel periodo precedente alla pandemia. In questo contesto, quindi, non stupisce il grande exploit delle criptovalute, considerate una asset estremamente interessante da una vasta fetta di consumatori.

La ricerca elaborata dalla Consob sottolinea anche l’importante ruolo svolto dai siti di informazione rispetto all’educazione finanziaria: la maggior parte dei partecipanti al sondaggio, infatti, racconta di raccogliere notizie e consigli online relativi, ad esempio, al mondo dei crypto token. A questo proposito è possibile leggere la guida su come si acquistano criptovalute messa a disposizione da Tradingonline.blog, portale di informazione dove trovare contenuti e approfondimenti incentrati sugli investimenti digitali.

Come investire in criptovalute

Chi desidera investire in criptovalute ha a disposizione due modalità, diverse per obbiettivi e tempi.

Se si ha in mente di effettuare un investimento a lungo o lunghissimo termine, la via che in genere viene consigliata è quella dell’acquisto. Tramite un exchange l’utente può infatti comprare i token desiderati (scegliendo fra quelli presenti proprio nel listino dell’exchange) e in seguito può decidere di rivenderli o di tenerli fermi. Optando per quest’ultima opzione, il denaro va tenuto all’interno dei cosiddetti wallet, ovvero dei veri e propri portafogli virtuali che possono essere di vario tipo. Nel caso in cui, invece, non si volesse attendere così tanto tempo per vedere i frutti del proprio investimento (chi acquista, infatti, può tenere i token fermi anche per diversi anni), si può scegliere di investire sfruttando le opportunità derivanti dal trading online.

Il principio alla base del trading prevede una compravendita estremamente veloce di asset, che può però avvenire solo grazie alla mediazione di un broker, il quale fa da ponte tra l’utente e il mercato. Fondamentale, quindi, per investire con successo e non rischiare di incorrere in truffe, selezionare solo piattaforme di trading certificate a livello nazionale e internazionale che godano del riconoscimento della community di investitori.

Le criptovalute più amate dagli italiani

Tra le criptovalute più apprezzate e più diffuse spiccano sempre dubbio Bitcoin ed Ethereum, seguite però dai token cosiddetti “minori” che hanno performato molto bene nel corso del 2021. Investire in Bitcoin rimane ancora il sogno di moltissimi investitori, sebbene la valuta abbia raggiunto una quotazione molto alta: ecco perché i trader sono soliti utilizzare i CFD, ovvero uno strumento finanziario di tipo derivato che consente di fare trading sulla criptovaluta più famosa del mondo senza doversi esporre con troppo capitale.

Grande successo anche per Ethereum (la seconda moneta più capitalizzata a livello globale), per DogeCoin, Shiba Inu e Cardano. Le criptovalute, anche quelle ormai affermate in campo finanziario, rimangono comunque un asset decisamente volatile. E’ questa, d’altronde, la ragione del loro successo: gli utenti possono andare incontro a un vertiginoso picco di valore in grado di portare un cospicuo ritorno sull’investimento ma, d’altra parte, in breve tempo si può anche andare soggetti a un brusco crollo.

Valentina ContiEconomiaBitcoin,Cardano,Comprare criptovalute,Criptovalute,DogeCoin,Ethereum,Investire in Criptovalute,Quotazioni criptovalute,Shiba Inu
Secondo quanto emerge dal VII Rapporto sulle scelte finanziarie operate dalle famiglie italiane redatto dalla Consob, e relativo all'anno 2021, l'interesse degli utenti si concentra sulle opportunità derivanti dal trading online e dalle criptovalute. Merito anche delle nuove abitudini delle persone, le quali dedicano sempre più tempo alla navigazione...