Juventus Palermo risultato esatto 4-1 con la favolosa coppia Argentina Higuain Dybala

La Juventus liquida facilmente l’ostacolo Palermo allo Stadium nell’anticipo della 25a giornata di Serie A. Alla fine è 4-1 con il ritorno al gol di Marchisio (al 13′) dopo un lungo tempo di assenza in Serie A. A segnare anche la favolosa coppia argentina Higuain (in rete al 63′ e adesso è primo in classifica capocannonieri con 19 gol) e Dybala. Quest’ultimo ha segnato una doppietta al 63′ su splendida punizione e all’89’ su assist di Higuain (e preso anche un palo): finalmente è riuscito a segnare alla sua ex squadra (e senza festeggiare come aveva promesso).

Con questa vittoria la Juventus sale a 63 punti in classifica, aumentando il divario dalla Roma a 10 punti, 12 dal Napoli. Settima vittoria consecutiva tra campionato e Coppa Italia. 29esima consecutiva in casa in Serie A. E adesso sí, occhi puntati a Porto-Juventus di mercoledì prossimo in Champions.

Guarda il video di Juventus Palermo 4-1.

Aggiornamento Diretta Juventus Palermo. Le formazioni ufficiali. Juventus (4-2-3-1): Buffon (cap); Dani Alves, Benatia, Bonucci, Asamoah; Khedira, Marchisio; Sturaro, Dybala, Pjaca; Higuain. Allenatore Max Allegri. Palermo (4-3-3): Posavec; Rispoli (cap), Andelkovic, Goldaniga, Aleesami; Jajalo, B Henrique, Chochev; Sallai, Nestorovski, Balogh. Allenatore: Diego Luis Lopez. Fischio d’inizio alle 20:45.

Diretta Juventus Palermo streaming video

Alle 20:45 di oggi si gioca il primo anticipo della 25a giornata di Serie A Juventus Palermo (foto) con i bianconeri chiamati a non perdere la concentrazione anche in vista del prossimo impegno Porto-Juventus di Champions di mercoledì 22 e quindi senza rischiare pericolosi cali di tensioni. Del resto Allegri è stato chiaro in conferenza stampa: “Il pensiero della Champions va tenuto lontano, oggi dobbiamo vincere contro il Palermo perchè i campionati passano per queste partite”.

La Juventus si presenta allo Stadium, davanti ai propri tifosi, con una statistica curiosa. È da febbraio del 2016, praticamente un anno, che Madama non ha più pareggiato in campionato. In anno si registrano 31 vittorie e 5 sconfitte. Numeri che la portano ad essere unica in Europa: nessuna come lei negli ultimi 12 mesi. Dopo il pareggio in casa del Bologna del 19 febbraio 2016, infatti, la Juventus ha giocato 36 partite in Serie A raccogliendo come detto 31 vittorie e 5 sconfitte della quali 4 solamente in quest’ultima stagione.

La Juventus giunge alla sfida con il Palermo con una striscia di 5 vittorie consecutive in campionato senza subire gol. È prima in classifica con 60 punti, 7 in più della Roma seconda (53) e 9 in più del Napoli terzo (51). I bianconeri, favoriti assoluti, cercano i tre punti per accorciare le distanze dal sesto scudetto consecutivo, il Palermo per coltivare le residue speranze di poter agganciare il quartultimo posto in classifica che significa salvezza.

Dove vedere la partita Juventus Palermo in streaming e tv

Possiamo vedere Juventus Palermo sui canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, anche in alta definizione. Fischio d’inizio dell’arbitro Di Bello alle ore 20:45 di oggi venerdì 17 febbraio 2017. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport o al pacchetto Calcio potranno vedere Juventus Palermo diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go disponibile per computer, tablet e smartphone.

Gli abbonati ai pacchetti calcio di Mediaset attraverso l’app online di Premium Play e Premium Online. A pagamento per tutti con Now TV. Al prezzo di 1,99 con l’App di Serie A TIM. Diretta live in radiocronaca con Radio Rai 1. Provate inoltre a cercare Juventus Palermo su Youtube e Facebook, chissà che riusciate a vederla in chiaro. E allora? Pronti per vedere la diretta streaming?

Le probabili formazioni di Juventus Palermo

Qui Juventus. Riposo forzato per Mandzukic squalificato: sarà in piena forma per la partita di Champions. Allegri penserà al turnover in vista della partita di Champions League contro il Porto e come rimediare all’infortunio di Chiellini con la contemporanea indisponibilità di Barzagli. Di fronte al solito Buffon dovremmo vedere Bonucci assieme a Rugani, mentre sulle fasce Lichtstenier è in ballottaggio con Dani Alves e Asamoah sulla sinistra. Davanti Cuadrado e Pjaca a fare da supporto a Dybala e Higuain.

Qui Palermo. Per il tecnico Diego Lopez, il modulo dovrebbe rimanere il 4-3-3, in attesa di nuove valutazioni: scelta che dovrebbe comportare la presenza nell’11 titolare di Goldaniga e Gonzalez al centro davanti al solito Posavec con Rispoli e Pezzella liberi di correre sulle fasce, vincendo rispettivamente i ballottaggi con Morganella e Aleesami.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Bonucci, Asamoah; Rincon, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Dani Alves, Benatia, Alex Sandro, Mattiello, Khedira, Marchisio, Sturaro. Allenatore: Massimiliano Allegri. Squalificati: Mandzukic. Indisponibili: Barzagli, Chiellini.

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Goldaniga, G Gonzalez, Pezzella; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Embalo, Nestorovski, A Trajkovski. A disposizione: Marson, Sunjic, Morganella, Sunjic, Vitiello, Cionek, Aleesami, Gazzi, Diamanti, Sallai, Balogh. Allenatore: Diego Lopez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rajkovic, Stefan Silva.

Video YouTube: Com’è terminata Juventus Palermo l’ultima volta

L’ultima e unica volta di Juventus Palermo si è giocata il 17 aprile 2016 in Serie A. La partita terminò con il risultato di 4 a 0 a favore dei bianconeri. Questa la sequenza dei gol: 10′ Khedira, 71′ Pogba, 74′ Cuadrado e 89′ Padoin. Ecco il video con gli highlights di quella partita.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Juventus,Juventus Palermo,Juventus Palermo Rojadirecta,Juventus Palermo Streaming,Palermo,Rojadirecta,Serie A
La Juventus liquida facilmente l'ostacolo Palermo allo Stadium nell'anticipo della 25a giornata di Serie A. Alla fine è 4-1 con il ritorno al gol di Marchisio (al 13') dopo un lungo tempo di assenza in Serie A. A segnare anche la favolosa coppia argentina Higuain (in rete al 63'...