Georges Perec, scrittore francese "La vita, istruzioni per l'uso"

Google oggi ricorda lo scrittore francese Georges Perec. Con un doodle animato celebra l’ottantesimo compleanno del celebre artista autore di “La vita, istruzioni per l’uso“, un romanzo del 1978, il cui libro valse all’autore, nello stesso anno, il premio “Prix Médicis”. Dedicato alla memoria di Raymond Queneau, il libro di Georges Perec è stato indicato da Italo Calvino come esempio di iperromanzo. Nel libro l’autore descrive in modo metodico la vita dei diversi abitanti di un immobile parigino seguendo uno schema circolare (lo schema del cavaliere, ripreso dal movimento del cavallo nel gioco degli scacchi).

Nato a Parigi il 7 marzo del 1936, Georges Perec morirà a Ivry-sur-Seine, il 3 marzo del 1982, alla giovane età di 46 anni a causa di un tumore ai polmoni.

In questa video intervista subtitolata in italiano del 1976, Georges Perec parla del suo libro, dei progetti in corso e della sua idea di letteratura.

Tra le curiosità riguardanti l’autore francese. Wikipedia cita l’asteroide numero 2817, scoperto nel 1982 (l’anno della morte dello scrittore), il quale porta il suo nome, Perec. Inoltre, nell’episodio dei Simpson “Indovina chi viene a criticare” Marge informa Homer che sulla loro macchina da scrivere non funziona la lettera “e” e lui le risponde “Non ci serve una stupida e!“. È un chiaro riferimento all’opera “La Disparition” di Perec dove riesce a evitare la lettera “e” nell’opera di 300 pagine. Ed è proprio in riferimento a questo dettaglio che Google ha deciso di dedicare all’artista un doodle dinamico (una gif) nel quale poco a poco va scomparendo la lettera “e” finale.

Georges Perec 80 anni dalla nascita Google Doodle 7 marzo 2016Georges Perec, infatti, è stato membro dell’OuLiPo, le cui opere sono basate sull’utilizzo di limitazioni formali, letterarie o matematiche. OuLiPo (acronimo dal francese Ouvroir de Littérature Potentielle, ovvero “officina di letteratura potenziale”) è un gruppo (non ristretto) di scrittori e matematici di lingua francese che mira a creare opere usando, tra le altre, le tecniche della scrittura vincolata detta anche a restrizione. Venne fondato nel 1960 da Raymond Queneau e François Le Lionnais. Altri membri di spicco sono i romanzieri Italo Calvino e il poeta e matematico Jacques Roubaud.

Andrea PaolaLifeStyleTopDoodle,Georges Perec,La vita istruzioni per l'uso,OuLiPo
Google oggi ricorda lo scrittore francese Georges Perec. Con un doodle animato celebra l'ottantesimo compleanno del celebre artista autore di 'La vita, istruzioni per l'uso', un romanzo del 1978, il cui libro valse all'autore, nello stesso anno, il premio 'Prix Médicis'. Dedicato alla memoria di Raymond Queneau, il libro...