X-Files Russi: esistono UFO e Città Aliene sott'acqua.

L’attività extraterrestre sul nostro pianeta non è un tema che è nato adesso nella rete sociale inondata da teorie sulla cospirazione. In realtà la visita al nostro mondo da parte di esseri intelligenti è documentata in tutte le antiche civilizzazioni che hanno vissuto sulla Terra, fin dagli inizi dei tempi. Dagli indiani Hopi (popolazione indigena amerinda che vive nel Sud-Ovest degli USA), fino ai Maya Incas e Egiziani, le creature non umane che discendevano dai cieli venivano chiamati Dei. Non è un caso che ai giorni nostri quando preghiamo di solito lo facciamo guardando al cielo. Un luogo ben fissato nei nostri geni, grazie ai nostri antenati che lo relazionavano con l’arrivo delle loro divinità e che sempre, ripetiamo sempre, scendevano dai cieli.

Anche il mare, però, ha i suoi misteri. Secondo i racconti di greci, persiani, aztechi, incas, cinesi etc, altre divinità arrivavano dalle profondità degli oceani. E’ per questo che le preghiere e le offerte, venivano dirette al mare quasi con la stessa attenzione che riceveva il cielo.

Cosa succederebbe se gli antichi non stessero sognando? Che succederebbe se in realtà esistessero esseri molto evoluzionati vivendo nelle profondità degli oceani?

X-Files Russi: esistono UFO e Città Aliene sott'acqua.

Secondo quanto riportato  dal canale YouTube “Alien Truth“, il governo russo avrebbe incontrato prove di una civilizzazione non umana vivendo nella profondità dell’oceano che bagna la Siberia? Perfino Putin sembrerebbe preoccupato per la diffusione di Files Top Secret su questo tema. Ma come si spiegherebbe allora la filtrazione di una notizia di questa importanza in un social networl come YouTube?

Secondo i due ricercatori Paul Stonehill e Philip Mantle, che hanno scritto un libro sugli X-files UFO Russi, esiste un’attività sottomarina nelle acque che circondano la Russia che hanno fatto sospettare i militari russi sull’esistenza di una prova di attività aliena. Una influenza che potrebbe essere la causa di tutti i fatti collegati ai sottomarini su questa zona fin dall’epoca dell’Unione Sovietica.

Durante le ricerche, Stonehill ha raccolto numerose testimonianze di militari russi, dove si afferma che misteriosi oggetti volanti non identificati volavano dalle profondità, incluso esseri enormi e umanoidi che viaggiano in queste strane astronavi. Un ex maggiore generale russo, Vladimir Demyanenko, ha affermato che con la sua truppa hanno incontrato una razza di esseri alieni di sembianze umanoidi sviluppando sott’acqua, in enormi città sottomarine, e che vennero chiamati “i nuotatori”.

Il capitano Vladimir Prikhodko, direttore di un’organizzazione di ricerca pubblica per gli studi subacquei, ha osservato che Russia, Stati Uniti e Cina stavano spendendo miliardi nello spazio, quando forse avrebbero dovuto spendere soldi qui, nel profondo del mare, sotto le luminose calotte polari, tinte di blu,

dove, dice, si nascondono gigantesche macchine extraterrestri.

Per decenni l’esercito russo è andato alla ricerca di UFO e alieni, avanti e indietro, dalla parte superiore a quella inferiore del mondo. Le basi che ostentano le potenze mondiali e la tecnologia e le macchine utilizzate con cui contano a volte sono a dir poco magiche.

Il capitano Prikhodko racconta il caso sconvolgente di Dr. Rubens Dzh Villela, un famoso esploratore artico. Durante un’esplorazione su una nave rompighiaccio russa, lui insieme ad un ufficiale e un pilota esperto, hanno visto un oggetto non identificato rompere il ghiaccio spesso 3 metri e dirigersi verso i cieli nella regione Nord polare. Sulle acque sono apparse, poi, grandi bolle in seguito ad un forte suono che ha colpito i numerosi pezzi di ghiaccio accumulati dalla rottura, segno di un enorme sprigionamento di energia. Il fatto è accaduto mentre era in corso un’operazione navale chiamata Deep Freeze, che intraprese un intenso esercizio navale nella regione polare nord.

I misteri nelle profondità degli oceani sono grandi come nello spazio, ha detto il capitano Prikhodko. “Il problema è che l’umanità si precipita verso l’alto con grande interesse e non usa la stessa passione verso il basso”. Forse questo è un grosso errore, ha detto tristemente…

Andrea TosiScienzaTopAlieni,Città Extraterrestri,Documenti Top Secret,Dossier Segreti UFO,Russia,Ufo,UFO Antartide,UFO Russia,Vita extraterrestre,X-Files
L'attività extraterrestre sul nostro pianeta non è un tema che è nato adesso nella rete sociale inondata da teorie sulla cospirazione. In realtà la visita al nostro mondo da parte di esseri intelligenti è documentata in tutte le antiche civilizzazioni che hanno vissuto sulla Terra, fin dagli inizi dei...