UFO FILEs, l'immenso archivio dell'Università del Canada [VIDEO].

L’Università di Manitoba, in Canada, conta con oltre 30 mila file ufficiali relativi agli UFO, che sono stati donati da uno scienziato e un ufologo.

Chris Rutkowski, scrittore scientifico e divulgatore della teoria extraterrestre in Canada, ha donato oltre 20.000 segnalazioni che includono tutti gli avvistamenti UFO in Canada negli ultimi 30 anni. E non è finita qui! Ci sono anche altri 10.000 documenti che collegano il governo canadese agli avvistamenti UFO, secondo quanto affermato dalla stessa università in una dichiarazione.

Falcon Lake Incident UFO

Molti di questi rapporti parlano esclusivamente del “Falcon Lake Incident“, noto anche come il migliore incidente UFO documentato in Canada.

Rutkowski afferma persino che questo incidente è meglio documentato dell’incidente di Roswell negli Stati Uniti, dal momento che quella nazione rifiuta di dire che è successo qualcosa. A differenza dell’incidente del Lago Falcon, dove c’è un testimone che è stato gravemente colpito.

L’incidente del lago Falcon

Questo evento si è verificato il 20 maggio del 1967. A quel tempo, un geologo dilettante di nome Stefan Michalak era alla ricerca di quarzo vicino al Lago Falcon, situato a Manitoba. Durante la ricerca, l’uomo è stato sorpreso da uno stormo di oche che sembravano fuggire terrorizzate.

Quando alzò lo sguardo per vedere da che cosa stavano scappando, notò due oggetti volanti a forma di sigaro molto luminosi.

Uno degli oggetti è volato a tutta velocità, mentre l’altro è atterrato su un pendio roccioso che si trovava nelle vicinanze. Michalak disegnò degli schizzi sulle navi aliene che aveva visto. Schizzi che ora appartengono all’Università di Manitoba.

L’aria emessa dagli oggetti volanti non identificati aveva un odore di zolfo e la nave emetteva una specie di ronzio e un fischio acuto. Michalak cercò di toccare la nave, ma faceva così caldo che bruciò il guanto che aveva. La cosa più agghiacciante è che, dall’interno, si sentivano voci o qualcosa di simile.

Il geologo si avvicinò alla porta aperta, aspettando di vedere i militari statunitensi. Invece vide solo pannelli di controllo con luci diverse prima che la porta si chiudesse sul suo viso, spruzzando gas caldo sull’addome. Ciò causò che la sua camicia e il cappello prendessero fuoco, lasciando ustioni di primo grado allo stomaco e segni come una specie di griglie.

L’ospedale Winninpeg si è preso cura di Michalak durante il suo recupero. Lì i segni di bruciatura sono diventati orticaria. Durante i giorni in cui è stato ricoverato ha sofferto di forti mal di testa, perdita di coscienza e diarrea.

Dopo aver lasciato l’ospedale, Michalak ha denunciato l’evento, ma le autorità hanno deciso di fare test fisici e psicologici, che sono risultati totalmente positivi per il geologo. Sebbene poche persone credessero a Michalak, anni dopo fu trovato una specie di metallo che apparentemente apparteneva a una delle navi che vide durante l’avvistamento. Il pezzo di metallo aveva livelli di radiazione abbastanza elevati e non sono mai stati in grado di determinarne l’origine…

Documenti totalmente pubblici

Tutti i file consegnati da Rutkowski, incluso l’incidente del Falcon Lake e le altre centinaia, saranno presto disponibili al pubblico. Saranno collocati negli archivi e nelle raccolte speciali dell’Università, in modo che chiunque voglia leggerli in prima persona possa farlo. Inoltre, l’Università ha anche lanciato una campagna di crowdfunding per aiutare a digitalizzare ciascuno di questi documenti e includerli sul suo sito web.

Andrea TosiScienzaTopAvvistamenti UFO,Foto UFO,Oggetto Volante Non Identificato,Spazio UFO,Ufo,UFO Canada,UFO Files,UFO OVNI,Ufologia,video ufo
L'Università di Manitoba, in Canada, conta con oltre 30 mila file ufficiali relativi agli UFO, che sono stati donati da uno scienziato e un ufologo. Chris Rutkowski, scrittore scientifico e divulgatore della teoria extraterrestre in Canada, ha donato oltre 20.000 segnalazioni che includono tutti gli avvistamenti UFO in Canada negli...