Gli scienziati riescono a riprogrammare le cellule dell elefante per resuscitare il mammut

4 miliardi di anni fa il mammut si estinse dal pianeta Terra, essendo uno dei mammiferi terrestri più colossali che siano mai esistiti, e anche se la sua scomparsa significò l’apparizione degli elefanti moderni, ora un team di scienziati ha sfidato le leggi della natura per riportare in vita la lanosa specie.

I ricercatori di Colossal Biosciences sono riusciti a “riprogrammare” con successo le cellule staminali “pluripotenti” degli elefanti, che sono la materia prima per creare qualsiasi cellula del corpo di questi animali, inoltre sono “immortali”, aprendo la porta per far rivivere il mammut estinto prima del 2028.

In un’intervista per il Daily Mail, il dottor George Church, principale genetista di Colossal, ha spiegato che producendo cellule staminali di elefante e combinandole con geni prelevati da un mammut lanoso congelato, sperano di creare un giorno ovuli ibridi che possano svilupparsi in embrioni in un utero artificiale.

riprogrammate cellule staminali pluripotenti degli elefanti

“Stiamo creando un ibrido particolare che arricchirà l’elefante asiatico e ripristinerà la diversità del mammut”, ha detto lo specialista.

Tuttavia, i piani di questo laboratorio vanno oltre il semplice riportare in vita il mammut, poiché con questo avanzamento scientifico si spera di aiutare gli elefanti a prosperare e riparare gli ecosistemi artici danneggiati.

Attualmente gli elefanti che abitano l’Asia vivono “intrappolati” in aree ad alta densità di popolazione umana, causando seri problemi tra le due specie, quindi si spera che possano essere allevati in un tipo di habitat diverso, resistente e prosperare in aree lontane dagli esseri umani.

Per ora, il team intende continuare a testare geni resistenti al freddo negli elefanti e lavorare per coltivare ovuli e spermatozoi per l’uso nella conservazione e nello studio, inoltre i piani di Colossal Biosciences vanno oltre, poiché oltre a recuperare il mammut lanoso estinto, intendono anche pianificare di resuscitare il dodo.

Andrea TosiScienzaTopElefanti,genetica,Mammut
4 miliardi di anni fa il mammut si estinse dal pianeta Terra, essendo uno dei mammiferi terrestri più colossali che siano mai esistiti, e anche se la sua scomparsa significò l'apparizione degli elefanti moderni, ora un team di scienziati ha sfidato le leggi della natura per riportare in vita...