Questo video dimostra che la NASA nasconde l'esistenza di Civiltà Aliene al Mondo?

Sempre più diffuse notizie sulla vita aliena, l’esistenza di oggetti volanti non identificati, e civiltà extraterrestri. Aumenta il numero di persone che crede sull’esistenza di vita aliena. Sono anni del resto che molti astronauti sono usciti  allo scoperto parlando di avvistamenti UFO o di contatti insoliti che si sono verificati in orbita, nello spazio.

Anche il personale della NASA racconta che l’agenzia ha cercato in maniera forte di tenere nascosta all’opinione pubblica l’esistenza degli extraterrestri. Secondo l’Agenzia Spaziale questa notizia causerebbe un enorme clamore in tutto il mondo. Avrebbe un impatto schock sulle nostre credenze riguardo le nostre origini, la religione, la società e la civiltà in generale.

La NASA è a conoscenza dell’esistenza di Civiltà Aliene, anche su Marte

È il caso di Jackie, una donna che nel 2006 ha telefonato a “Coast-To-Coast AM Radio“, sostenendo di aver lavorato per la NASA nel 1979 e di aver assistito ad un insabbiamento di prove da parte del governo Usa sugli UFO. Questa donna ha raccontato che la NASA è consapevole che ci sono civiltà aliene. È andata oltre. Ha detto che ha visto colonie umane sulla superficie di Marte. Jackie ha detto di aver lavorato a “Viking Project“, la prima missione americana ad atterrare su Marte.

Secondo questa presunta ex dipendente della NASA, le telecamere del Viking Lander hanno rivelato figure umanoidi sulla superficie del pianeta rosso. Sostiene che i suoi superiori hanno bloccato immediatamente la fuga di notizie, sigillando come “Top Secret” la scoperta. Le rivelazioni di Jackie sono quasi impossibili da verificare e vengono considerate una bufala tra le tante sul tema. Ma il fatto è che Jackie non è l’unica persona ad aversi fatto avanti suggerendo che NASA e i governi nel mondo non la stanno raccontando tutta sugli extraterrestri.

Il video documentario “Has NASA Discovered An Alien Civilization? ” di “Alltime Conspiracies”

Gary McKinnon: “gli Stati Uniti hanno una flotta di astronavi da guerra pienamente operativa”

Gary McKinnon, anche noto come “Solo”, È accusato dalla giustizia statunitense di aver perpetrato la più grande intrusione informatica su computer appartenenti a Esercito, Aeronautica, Marina e NASA, che si sia mai verificata in tutti i tempi. Questo hacker scozzese è convinto che gli Stati Uniti hanno una flotta di astronavi da guerra pienamente operativa. Le informazioni che ha trovato nei server della difesa, dimostrerebbero l’esistenza di programma spaziale segreto gestito dalla marina con navi da guerra pienamente operativi che operano nello spazio.

Randy Cramer (aka Captain Kaye), il marine della base di difesa aliena su Marte

Ulteriori tentativi di comunicazione provengono da un presunto ex marine noto come Randy Cramer (aka Captain Kaye. Secondo l’ex Marine, non solo ha vissuto anni su una base di difesa su Marte, ma è stato anche a bordo di un vettore spaziale gigante per tre anni. Ha lavorato per la Defense Force Mars (MDF) che è di proprietà della Mars Colony Corporation (MCC). Sostanzialmente un conglomerato di istituzioni finanziarie, governo e aziende di tecnologia.

È difficile a dire se queste persone hanno effettivamente assistito a qualcosa che fa parte di una grande cover-up. La verità è che sono tanti ormai gli astronauti, i funzionari governativi e i funzionari militari, che si sono espressi favorevomente su forme di vita aliene e oggetti volanti non identificati negli ultimi due anni. Mentre molte persone credono che queste sono dichiarazioni inesatte, milioni di persone in tutto il mondo sono convinte che non siamo soli nell’universo. L’intera popolazione del pianeta Terra, invece, è stata indotta a pensare che siamo soli nel cosmo. Fonte ewao.

Andrea TosiScienzaTopAlieni,Captain Kaye,Defense Force Mars,Gary McKinnon,Mars Colony Corporation,Marte,NASA,Randy Cramer,Ufo,Video YouTube,Vita extraterrestre
Sempre più diffuse notizie sulla vita aliena, l'esistenza di oggetti volanti non identificati, e civiltà extraterrestri. Aumenta il numero di persone che crede sull'esistenza di vita aliena. Sono anni del resto che molti astronauti sono usciti  allo scoperto parlando di avvistamenti UFO o di contatti insoliti che si sono...