UFOs and Nukes: The Secret Link Revealed

Il governo degli Stati Uniti ha ufficialmente terminato il suo studio sugli UFO nel 1969. Per gli USA non esiste nessuna prova che il fenomeno rappresenti una minaccia per la sicurezza nazionale. Ma non tutti la pensano allo stesso modo. Un gruppo di 150 persone composto da veterani militari, adetti al lancio missili, personale di sicurezza e semplici lavoratori del Nevada Test Center, affermano di aver visto numerosi oggetti volanti non identificati, volando sopra le installazioni nucleari.

Durante il periodo della Guerrra Fredda, sono state esplose varie armi atomiche nel sito di prova del Nevada, situato nella Contea di Nye. Per certo, stiamo parlando del luogo più bombardato della Terra. Nel 1955, 14 bombe A sono state fatte esplodere come parte dell’Operazione Teapot (guarda il documentario), in presenza di migliaia di soldati. Presenti, però, altri inaspettati osservatori, i dischi volati.

“Vedere i dischi volanti – UFO – era molto frequente in quel periodo”

Lo afferma un fotografo del Nevada Test Center. Almeno una dozzina di lavoratori del sito di prova, hanno raccontato una storia simile. Astronavi sconosciute che apparivano durante e dopo una esplosione atomica.

Robert Hastings (autore e ricercatore) ha passato oltre 40 anni localizzando e intervistando persone che facevano parte del programma di armi nucleari statunitensi. Oltre 150 sono le persone da lui contattate fino ad oggi. Tutti hanno raccontato la stessa storia.

“Effettivamente gli UFO hanno controllato periodicamente le nostre armi nucleari durante decine di anni. In alcune occasioni sembra anche che abbiano interferito con il loro funzionamento”

Queste le parole di Hastings. Oltre alle testimonianze, migliaia di pagine anteriormente “top secret“, sono state pubblicate per rafforzare queste storie.

Le ricerche di Hastings hanno portato alla luce “incidenti agghiaccianti” sugli UFO

Si erano infiltrati nello spazio aereo ristretto sopra la base di missili nucleari. Hanno disabilitato missili balistici intercontinentali mettendo l’esercito USA in stato di allerta. Fotografi militari che usano lenti telescopiche osservano un UFO disattivare una ogiva nucleare durante una prova di missili lanciati da Vandenberg Air Force Base.

Secondo l’agente di sicurezza Walter Levine, gli incidenti con i dischi volati in Nevada si trasformano in qualcosa di abitudinario. Il governo americano ha messo fine alle prove di arme atomiche da molti anni. Gli incidenti in Nevada, però continuano. Come affermato da un ex agente di sicurezza nell’Area 2 della base della Forza Aerea di Nellis. In questa base si trova una installazione di armi che arriva fino a 200 testate nucleari. Ha riportato molteplici intrusioni di astronavi sconosciute dal finale del 1990 fino al 2004.

Video documetario “UFOs and Nukes: The Secret Link Revealed”

E non pensate che sia la solita teoria del complotto, afferma Hastings. Simili incidenti sono stati segnalati nel Regno Unito, in India, Pakistan e in altri paesi di potenze nucleari, anche in Russia. Questo ci fa pensare al messaggio degli Anunnaki, dove viene detto che in alcune occasioni è stato necessario l’intervento extraterrestre nel nostro pianeta.

Per adesso il video documentario dal titolo “UFOs and Nukes: The Secret Link Revealed” di Robert Hastings è a pagamento. Qui sotto possiamo vedere il trailer pubblicato su Vimeo.

Andrea TosiScienzaTopAvvistamenti UFO,Dischi volanti,Mistero UFO,Nevada Test Center,Robert Hastings,Ufo,UFOs and Nukes
Il governo degli Stati Uniti ha ufficialmente terminato il suo studio sugli UFO nel 1969. Per gli USA non esiste nessuna prova che il fenomeno rappresenti una minaccia per la sicurezza nazionale. Ma non tutti la pensano allo stesso modo. Un gruppo di 150 persone composto da veterani militari,...