Profezia Gary Parker: "Gli Alieni arriveranno il 26 luglio 2022"

E’ arrivata una nuova profezia per questo 2022: gli Alieni e l’Armageddon per questa estate è riemersa sulle reti da uno sceneggiatore di Hollywood. Lui si chiama Gary Parker ed è nato e cresciuto a Wilmington, Delaware, USA, ha frequentato l’Università del Delaware. Si è trasferito a Los Angeles, in California, alla fine degli anni ’70, ha lavorato nel settore immobiliare ed è diventato uno sviluppatore. Ha vissuto a Sherman Oaks, in California, per 25 anni, dove ha deciso di scrivere sceneggiature per film.

Gary Parker ha creato la società di produzione cinematografica Rose Productions con la sua partner e scrittrice Marjorie Rose. Hanno partecipato a diverse produzioni di Hollywood, tra cui il film “Thank Heaven (2001)”, con Jenny McCarthy.

Gary è membro della Writers Guild of America da 22 anni. Dopo un sogno emozionante, Parker decise di intraprendere il viaggio di una vita, restaurando la Grande Piramide e la Sfinge.

Anche se la cosa più sorprendente di tutte è che dopo aver visto alcune immagini della NASA ha scoperto un messaggio extraterrestre collegato alla Grande Piramide.

I suoi legami con i magnati della tecnologia Richard Branson, Elon Musk e Gwenn Shotwell di Space X hanno tutti giocato un ruolo in questo mistero.

“Una visita aliena il 26 luglio 2016 ha cambiato tutto; un essere mi parlava telepaticamente. Tutte le risposte che stavo cercando erano in una foto della NASA“.

Alla ricerca della profezia

Parker ha ottemperato alla richiesta della “voce” e ha iniziato a esaminare attentamente l’area evidenziata sulla mappa, dove ha visto simboli grandi e abbastanza chiari simili alla data del 26 luglio 2022. L’iscrizione era in ebraico. Ma ha comunque tradotto l’iscrizione dall’ebraico all’inglese. Secondo lui, “il creatore di tutte le cose ha lasciato dei record”, e anche che “la gente dovrebbe aspettarsi una grande venuta”.

Parlando ai media con questo messaggio alieno, Parker ha anche affermato che la teoria della costruzione delle piramidi da parte di una razza extraterrestre era quasi completamente provata, principalmente a causa di antiche iscrizioni. Nel 2017 ha pubblicato alcune immagini sul suo sito web, ma ora queste istantanee non sono più disponibili.

Quando Parker iniziò a essere perplesso da questa data enigmatica, sentì di nuovo una voce nella sua testa che gli diceva che il 26 luglio 2022 gli alieni che hanno creato gli umani sarebbero tornati sulla Terra e sarebbero atterrati a Gerusalemme sul Monte del Tempio.

Parker non ha esitato a condividere le informazioni pubblicamente, anche andando a una stazione radio americana, dove ha spiegato la sua profezia.

Non è possibile dire quanto sia vera questa previsione fino al prossimo 26 luglio, ma secondo varie profezie arriverà a Gerusalemme un esercito di duecento milioni da est, poiché gli esperti del settore ritengono che si tratti della Cina. Ma a quanto pare, verranno fermati da una specie di alieni che emergeranno su Gerusalemme. Sarà allora che “gli occhi dei guerrieri scoppieranno e le ossa si trasformeranno in polvere di calce”.

La domanda che ci poniamo è: sarà la Cina ad invadere Gerusalemme o ci sarà un’altra guerra santa? La verità è che mentre gli eventi si svolgono, tutto è possibile. Per questo motivo, il coinvolgimento della Repubblica popolare cinese nell’Armageddon del 26 luglio (se mai si verifica) non sembra estremamente improbabile. Inoltre, sempre più persone affermano che siamo alle porte del “Primo Contatto” extraterrestre.

Andrea TosiScienzaTopAlieni,Armageddon,Fine del Mondo,Foto NASA,Hollywood,Messaggio Alieno,Profezie,Profezie apocalittiche,Spazio UFO
E' arrivata una nuova profezia per questo 2022: gli Alieni e l'Armageddon per questa estate è riemersa sulle reti da uno sceneggiatore di Hollywood. Lui si chiama Gary Parker ed è nato e cresciuto a Wilmington, Delaware, USA, ha frequentato l'Università del Delaware. Si è trasferito a Los Angeles,...