Giornata Gastronomia Sostenibile: alla prestigiosa mostra presso la Alfred Nobel House anche un volume su SDG e sistemi alimentari

Il volume “Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, realizzato da Springer con il contributo dei ricercatori della Fondazione Barilla, entra nella prestigiosa Albert Nobel House in Svezia, grazie alla mostra temporanea organizzata da Gourmand Awards e Hallbars Research Institute for Sustainability Reports in occasione della Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile.

Il 18 giugno, la casa museo di Karlskoga (in Svezia), presso il Maniero di Björkborn, aprirà le sue porte all’esposizione – della durata di quattro mesi – che presenterà il meglio dei primi 25 anni dei prestigiosi Gourmand Awards, con più di 600 libri di gastronomia provenienti da oltre 50 Paesi. Lo stesso giorno si terrà un webinar online in diretta dalla Alfred Nobel House. La mostra rappresenta anche l’occasione per esporre i migliori report di sostenibilità realizzati da istituzioni e privati del settore Food and Drink. Tra questi, un importante riconoscimento è quello dato al volume “Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, che sarà esposto nel corso della manifestazione e che è dedicato a tutte le generazioni che, attraverso le loro azioni quotidiane, possono e vogliono contribuire alla creazione di un mondo più sostenibile.

Il testo propone un’analisi sistemica sulla sostenibilità dei sistemi alimentari nel contesto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU e si distingue per il suo approccio multidisciplinare e multi-stakeholder nel trattare, tra gli altri, i temi della sicurezza alimentare, dell’agricoltura sostenibile, delle interconnessioni tra cambiamenti climatici e migrazioni. Presenta inoltre le principali sfide che i sistemi alimentari sono chiamati ad affrontare per essere più sostenibili e indica alcune raccomandazioni per raggiungere questo obiettivo a lungo termine.


18 GIUGNO 2021, GIORNATA MONDIALE DELLA GASTRONOMIA SOSTENIBILE

IL VOLUME DI SPRINGER SU SDG E SISTEMI ALIMENTARI REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI FONDAZIONE BARILLA SELEZIONATO PER LA PRESTIGIOSA MOSTRA ALLA ALFRED NOBEL HOUSE

  • La Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile darà il via all’esposizione, organizzata dal Gourmand Awards e Hallbars Research Institute for Sustainability Reports che si terrà dal 18 giugno al 21 ottobre.
  • Saranno esposti più di 600 libri di gastronomia provenienti da oltre 50 Paesi e i migliori report di sostenibilità realizzati da istituzioni e privati del settore Food and Drink.
  • Selezionato per l’esposizione svedese anche il volume “Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, edito da Springer e realizzato con il contributo di Fondazione Barilla che, attraverso un approccio multidisciplinare e multi-stakeholder, scatta una fotografia dei nostri attuali sistemi alimentari e indica alcune proposte per raggiungere la sostenibilità a lungo termine.

Il volume “Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, realizzato da Springer con il contributo dei ricercatori della Fondazione Barilla entra nella prestigiosa Albert Nobel House in Svezia, grazie alla mostra temporanea organizzata da Gourmand Awards e Hallbars Research Institute for Sustainability Reports in occasione della Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile.

Il 18 giugno, la casa museo di Karlskoga (in Svezia), presso il Maniero di Björkborn, aprirà le sue porte all’esposizione – della durata di quattro mesi – che presenterà il meglio dei primi 25 anni dei prestigiosi Gourmand Awards, con più di 600 libri di gastronomia provenienti da oltre 50 Paesi. Lo stesso giorno si terrà un webinar online in diretta dalla Alfred Nobel House. (Per partecipare, contattare Pelle Agorelius, curatore della mostra, al exhibition@hallbars.org).

La mostra rappresenta anche l’occasione per esporre i migliori report di sostenibilità realizzati da istituzioni e privati del settore Food and Drink. Tra questi, un importante riconoscimento è quello dato al volume “Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, che sarà esposto nel corso della manifestazione e che è dedicato a tutte le generazioni che, attraverso le loro azioni quotidiane, possono e vogliono contribuire alla creazione di un mondo più sostenibile.

Il testo propone un’analisi sistemica sulla sostenibilità dei sistemi alimentari nel contesto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU e si distingue per il suo approccio multidisciplinare e multi-stakeholder nel trattare, tra gli altri, i temi della sicurezza alimentare, dell’agricoltura sostenibile, delle interconnessioni tra cambiamenti climatici e migrazioni. Presenta inoltre le principali sfide che i sistemi alimentari sono chiamati ad affrontare per essere più sostenibili e indica alcune raccomandazioni per raggiungere questo obiettivo a lungo termine.

La Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile, che si celebra il 18 giugno, è stata indetta dalle Nazioni Unite il 21 dicembre 2016, su proposta del governo del Perù. Per le Nazioni Unite, si tratta di una giornata che rientra tra le azioni orientate al raggiungimento dell’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 2: Fame Zero.

Il maniero di Björkborn fu la residenza svedese in cui Alfred Nobel trascorse i suoi ultimi anni di vita e dove condusse una esistenza molto frugale, senza rinunciare tuttavia a momenti di convivialità. Nobel aveva un debole per il cibo e le bevande della tradizione russa, patrimonio culturale dei 20 anni trascorsi nel Paese in gioventù. In seguito, sviluppò una passione per lo Champagne, che era solito consumare nei momenti di intrattenimento. Ai suoi ospiti, inoltre, venivano serviti piatti tipici della gastronomia francese e italiana, riflesso dei suoi anni vissuti a Parigi e Sanremo.

L’inaugurazione ufficiale della mostra sarà rigorosamente su invito nel pomeriggio del 17 giugno. La cerimonia di inaugurazione sarà presieduta dalla Governatrice Maria Larsson, presidente della Fondazione Alfred Nobel Björkborn. La mostra farà parte della visita guidata al Museo Alfred Nobel di Karlskoga. L’ultimo giorno dell’esposizione sarà il 21 ottobre, in concomitanza con la data di compleanno di Alfred Nobel. Nello stesso giorno ricorre anche l’annuale proclamazione degli Hallbars Awards for Sustainability Reports.

Andrea PaolaLifeStyleTopAlfred Nobel House,Alimentazione,Gastronomia,Giornata Gastronomia Sostenibile,Sicurezza Alimentare,Sostenibilità
Il volume 'Achieving the Sustainable Development Goals through Sustainable Food Systems”, realizzato da Springer con il contributo dei ricercatori della Fondazione Barilla, entra nella prestigiosa Albert Nobel House in Svezia, grazie alla mostra temporanea organizzata da Gourmand Awards e Hallbars Research Institute for Sustainability Reports in occasione della Giornata...