Flotta UFO vicino alla Stazione Spaziale: cosa sta succedendo?

Ancora una volta, enormi formazioni UFO sono apparse sulla trasmissione in diretta della Stazione Spaziale Internazionale il 1° marzo 2020.

Usando la trasmissione in diretta della stazione (ISS), hanno registrato un nuovo gruppo di queste enormi formazioni UFO che sorvolano la Terra. Cosa sta succedendo sopra le nostre teste? Perché queste presunte astronavi aliene si stanno avvicinando sempre più al nostro pianeta? Non è la prima volta che la NASA interrompe la trasmissione in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Non appena sulla fotocamera compaiono oggetti estranei, passano alla schermata e al testo noti che si verifica una perdita improvvisa di segnale tra la stazione e la rete di comunicazione. Le telecamere ad alta tecnologia della Stazione Spaziale Internazionale hanno catturato questo fenomeno non tanto strano e sconcertante nello spazio: il fenomeno somiglia molto a altri recenti.

In precedenza avevano viaggiato a una distanza di sicurezza dalla Stazione Spaziale Internazionale, o la vicinanza era ancora indeterminata, poiché le registrazioni dell’ISS avevano lo sguardo oltre la Terra e si ingrandivano naturalmente dalle loro telecamere.

Ora li abbiamo così vicini da pensare che siano sotto la Stazione Spaziale, qualcosa che sta alterando e attivando allarmi nelle agenzie spaziali di tutto il mondo.

Cosa nasconde la NASA?

Vengono sulla Terra? Gli alieni sono qui per fare un passo avanti? E se è così, cosa li ha fatti arrivare in questo momento? Le immagini che possiamo contemplare a fondo articolo hanno suscitato un acceso dibattito sulle origini delle strane luci. Le prove sono qui e naturalmente risalgono a due mesi intensi alla scoperta di immagini inquietanti, e ovviamente la NASA non si pronuncia ancora su questi fenomeni…

Oltre agli UFO, continuano a verificarsi anomalie e provengono tutte dalla stessa direzione. Ciò significa che siamo di fronte qualcosa di grosso, ma l’impotenza di non ricevere notizie dalle agenzie spaziali, ci fa diffidare di più ogni giorno.

Cosa sta succedendo nello spazio?

Il 22 gennaio 2020 è un chiaro esempio di come la NASA stia cercando di nascondere l’esistenza di UFO e altri oggetti avanzati sconosciuti nello spazio. Qualcosa come una grande formazione di oggetti luminosi che si muovono insieme alle anomalie verdastre del 1° febbraio, ha fatto la sua apparizione alla distanza discussa sopra e prudente riguardo alla vicinanza della ISS e del nostro pianeta. Il 2 febbraio di quest’anno, per la seconda volta, altri testimoni che hanno utilizzato la stessa applicazione di trasmissione in diretta streaming hanno registrato un nuovo gruppo di queste strane anomalie. Queste registrazioni sono spettacolari, quindi stiamo affrontando alcune importanti anomalie nel nostro spazio vicino.

Guarda questo video e poi vieni a commentare l’articolo su Spazio UFO in Facebook.

Andrea TosiScienzaTopAlieni,Avvistamenti UFO,Mistero UFO,ovni,Spazio UFO,SPAZIO UFO OVNI,Stazione Spaziale,UFO in orbita,UFO OVNI,ufo video,ufo video youtube,video ufo,video ufo avvistamento,video ufo youtube
Ancora una volta, enormi formazioni UFO sono apparse sulla trasmissione in diretta della Stazione Spaziale Internazionale il 1° marzo 2020. Usando la trasmissione in diretta della stazione (ISS), hanno registrato un nuovo gruppo di queste enormi formazioni UFO che sorvolano la Terra. Cosa sta succedendo sopra le nostre teste? Perché...