"Molto forte, sicuro non era solo M5": Terremoto in Romania sentito in Moldavia Ucraina Bulgaria.

Un forte terremoto di magnitudo M4,9 è avvenuto questa notte in Romania, poco dopo la mezzanotte ora italiana. A rilevarlo questa volta non è stato INGV Terremoti ma il Centro Sismologico Euro Mediterraneo che ha raccolto anche numerose testimonianze, tra cui quella di un cittadino ubicato a Matca, a 7 Km SE dall’epincentro : “Molto forte, sicuro non era solo M5”. Da Vânători (22 km SW dall’epicentro) raccontano un dato interessante sul sisma: “Abbastanza forte. Due direzioni, verticale prima e orizzontale dopo”.

Secondo EMCS il terremoto in Romania di oggi 25 aprile, è stato localizzato a 5 km NE di Tecuci, 31 km NE di  Focşani e 164 km SW di Chişinău,

Moldavia. Il National Institute for Earth Physics di Bucarest indica che l’epicentro è avvenuto nelle coordinate geografiche 45,8951°N 27,4651°E, ad una profondità (ipocentro) di 22 Km, in quella che loro chiamano “Zona Sismica Vrancea, Galati“.

Non risultano esserci stati danni a persone o cose. Il terremoto è stato percepito anche in Bulgaria, a 300 Km a sud dall’epicentro, in Ucraina a 260 km E dall’epicentro,

Valentina ContiEsteriTopCentro Sismologico Euro-mediterraneo,Moldavia,Romania,Sentito il Terremoto,Terremoto,Terremoto Bulgaria,Terremoto Romania,Terremoto Ucraina,Ultima Ora Terremoto
Un forte terremoto di magnitudo M4,9 è avvenuto questa notte in Romania, poco dopo la mezzanotte ora italiana. A rilevarlo questa volta non è stato INGV Terremoti ma il Centro Sismologico Euro Mediterraneo che ha raccolto anche numerose testimonianze, tra cui quella di un cittadino ubicato a Matca, a...