La Luna si sta arrugginendo

Essendo un corpo celeste senza ossigeno e senza acqua, la luna si sta arrugginendo e gli astronomi credono che sia dovuto alla Terra.

Perché la luna arrugginisce? È un dato di fatto che il satellite naturale della Terra sta assumendo un leggero colore rosso. Sfortunatamente, la ricerca suggerisce che il pianeta in cui abitiamo potrebbe essere la ragione. Secondo gli astronomi del Jet Propulsion Laboratory della NASA, sulla luna sono stati scoperti depositi di ematite. Proprio sulla superficie del satellite, ad alte latitudini, è stato ritrovato questo minerale di ossido ferrico.

La spiegazione trovata dagli astronomi, secondo i dati raccolti dalla missione Chandrayaan-1 in India, è che l’atmosfera terrestre potrebbe rilasciare ossigeno che vola sulla luna ed è intrappolato alle quote più elevate del satellite. Una volta che l’ossigeno è presente, inizia la trasformazione del minerale, in modo che diventi rossastro.

La ruggine è il risultato di una reazione chimica molto comune, almeno sulla Terra.

È possibile vederlo in chiodi, rocce, ferro, ecc. È anche molto comune su Marte, ma sul satellite terrestre non lo è. La luna si sta arrugginendo e questo è un fatto sconcertante. Secondo il ricercatore Shuai Li dell’Hawaii Institute of Geophysics and Planetology, “la luna è un ambiente terribile per la formazione della ruggine”.

Come si arrugginisce la luna?

In breve, esaminando le regioni polari del satellite, si è scoperto che in alcune diverse caratteristiche e schemi spettrali c’è la firma dell’ematite, cioè questo minerale è presente sulla luna.

“La nostra ipotesi è che l’ematite lunare si formi attraverso l’ossidazione del ferro sulla superficie lunare da parte dell’ossigeno nell’atmosfera superiore della Terra che è stato continuamente attratto dalla superficie lunare dal vento solare”, aggiunge Li.

È interessante notare che è stata identificata più ematite dal lato della luna vicino alla Terra. Tuttavia, l’ingrediente mancante per spiegare il fatto che la luna arrugginisce è l’acqua. Secondo i ricercatori, le particelle di polvere in rapido movimento che collidono con il satellite potrebbero rilasciare molecole d’acqua intrappolate sulla superficie lunare.

Ciò implicherebbe la scoperta dell’acqua sulla luna. Questo è il modo in cui ferro, acqua e ossigeno si mescolerebbero per creare la tonalità rossastra del satellite. Sono necessari ancora molti più dati per verificare questa spiegazione, ma è possibile che la missione Artemis della NASA sarà in grado di verificare molte più informazioni.

Andrea TosiScienzaTopEmatite,Idrogeno,Luna,NASA,Ruggine,Scoperta,Scoperta NASA,Scoperta Spaziale,Spazio,Spazio News
Essendo un corpo celeste senza ossigeno e senza acqua, la luna si sta arrugginendo e gli astronomi credono che sia dovuto alla Terra. Perché la luna arrugginisce? È un dato di fatto che il satellite naturale della Terra sta assumendo un leggero colore rosso. Sfortunatamente, la ricerca suggerisce che il...