Svizzera: Pfizer richiama lotto contraccettivo ormonale "Minesse 3x28 compresse"

In collaborazione con Swissmedic, l’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici, Pfizer AG richiama il lotto «DP2822» del contraccettivo ormonale orale «Minesse 3×28 compresse». Le confezioni in questione possono contenere un altro contraccettivo (un blister in bustina con scritte in spagnolo di «Loette») e saranno sostituite gratuitamente. Non si può escludere che alcune delle confezioni del lotto in questione contengano un altro contraccettivo, non omologato in Svizzera (un blister in bustina con scritte in spagnolo di «Loette»). Il richiamo riguarda il lotto «DP2822» con data di scadenza «EXP 03.

2023» del contraccettivo ormonale orale «Minesse 3×28 compresse».

I consumatori in possesso di una confezione del contraccettivo «Minesse 3×28 compresse», sono pregati di verificare se si tratta del lotto «DP2822» con data di scadenza «EXP 03.2023». Le confezioni del lotto in questione vanno riportate immediatamente al proprio medico o farmacista. Per domande i consumatori possono rivolgersi al proprio medico o farmacista. I contraccettivi interessati vengono attualmente tolti dal mercato svizzero, anche se al momento non è dato sapere se è interessato anche quello italiano, anche se l’allerta è estesa ai nostri frontalieri.

Valentina ContiCronacaTopContraccettivo,Farmaco,Pfizer,Richiamo prodotti,Ritiro Farmaco,Ritiro prodotti,Svizzera
In collaborazione con Swissmedic, l'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici, Pfizer AG richiama il lotto «DP2822» del contraccettivo ormonale orale «Minesse 3x28 compresse». Le confezioni in questione possono contenere un altro contraccettivo (un blister in bustina con scritte in spagnolo di «Loette») e saranno sostituite gratuitamente. Non si può...