Come imparare a fare trading online oggi

Dopo aver letto un numero sufficiente di articoli e news, probabilmente vi siete decisi a saperne di più su uno degli argomenti più attuali dedicati al mondo della finanza e degli investimenti: il settore del trading online. Proprio per questo motivi state pensando se è il caso oppure no di effettuare il vostro primo investimento online. Un certo scetticismo così come la prudenza, spesso sono sinonimo di intelligenza, ma il più delle volte sono legati anche a paure per il sentito dire su quanto sia rischiosa la pratica di investire in borsa. In realtà se le cose vengono studiate, apprese e approfondite, si tratta di un metodo efficace che può realmente dare buoni risultati in tempi moderatamente brevi. Proprio per questo motivo il suggerimento è quello di iniziare imparando dalle basi per muoversi nell’ambito del trading.

È importante iniziare da una guida per principianti al trading di azioni online ti fornirà un punto di partenza e ti guiderà attraverso le nozioni di base in modo che tu possa sentirti sicuro nella scelta delle azioni, nella scelta di un’intermediazione, nel piazzare un’operazione e altro ancora.

Come si sceglie un buon sistema di broker online

Innanzitutto, è necessario aprire un conto di intermediazione con una società di intermediazione azionaria online. Prenditi il ​​tuo tempo per cercare la reputazione, le commissioni e le recensioni per diverse opzioni. Vuoi essere sicuro di scegliere i migliori broker online per la tua situazione. Durante la ricerca, osserva le commissioni di trading (molti offriranno trading gratuito), quanto è facile utilizzare l’app o il sito Web e se fornisce strumenti di ricerca o di apprendimento per gli

utenti.

Grandi aziende come Fidelity, Vanguard e Charles Schwab dispongono di strumenti di trading sia online che basati su app. Sono in circolazione da anni, hanno tariffe basse e sono ben noti. Lo stile e la dimensione dell’intermediazione migliore dipenderanno da te.

Perché ricercare azioni?

Una volta che hai un broker, puoi acquistare azioni. Tuttavia, sceglierli può sembrare complicato. Se sei un neofita del trading, le azioni potrebbero non essere il miglior punto di partenza. Potresti invece provare i fondi negoziati in borsa (ETF). Gli ETF consentono agli investitori di acquistare un pacchetto di azioni contemporaneamente. Questo può essere d’aiuto se non ti senti sicuro di scegliere un’azienda piuttosto che un’altra. Gli ETF creati per replicare i principali indici del mercato azionario come Dow, Nasdaq e S&P 500 sono buoni punti di partenza. Danno al tuo portafoglio un’ampia esposizione al mercato azionario statunitense. Molti trader inoltre diversificano o aggiungono varietà al proprio portafoglio investendo in attività diverse dalle azioni. Le obbligazioni sono un modo popolare per diversificare e creare meno rischi per i tuoi investimenti durante le flessioni del mercato azionario. La selezione dei singoli titoli è difficile. Per scegliere bene, usa i rapporti di analisi finanziaria per confrontare le prestazioni di un’azienda con i suoi concorrenti. Questo può aiutarti ad aggiungere le migliori azioni al tuo portafoglio.

Che tipo di investimento è giusto per te?

Quando acquisti o vendi un asset negoziato, come un’azione o un ETF, puoi inserire diversi tipi di ordini di negoziazione. I due tipi più basilari sono gli ordini di mercato e gli ordini limite.

Gli ordini di mercato vengono elaborati o “eseguiti” immediatamente. L’asset che stai negoziando va al miglior prezzo disponibile in quel momento. Gli ordini limite sono un modo per avere un maggiore controllo sul prezzo che paghi (o ricevi, quando vendi). Non verranno necessariamente eseguiti subito. Invece, imposti un prezzo al quale comprerai o venderai un determinato asset. Questo ti dà un maggiore controllo per ottenere il massimo profitto possibile. Una volta che possiedi un titolo, potresti considerare di inserire un ordine di vendita trailing stop-loss. Ciò ti consente di conservare il titolo finché il prezzo sale e di vendere automaticamente quando il prezzo scende oltre un certo punto. Nessun tipo di ordine è necessariamente migliore di un altro. Imparandone il maggior numero possibile, puoi sempre avere lo strumento giusto per la tua situazione.

Queste sono le prime regole base per imparare a riconoscere un investimento online e per districarsi in questo mercato odierno effettuando azioni di trading online.

Federica SantoniEconomiaBroker,Guida trading,Trading,Trading Online
Dopo aver letto un numero sufficiente di articoli e news, probabilmente vi siete decisi a saperne di più su uno degli argomenti più attuali dedicati al mondo della finanza e degli investimenti: il settore del trading online. Proprio per questo motivi state pensando se è il caso oppure no...