Origine dell'Universo: teoria di Stephen Hawking corretta da una messicana

L’astrofisica messicana Leticia Corral ha presentato la sua teoria cosmologica, che si basa su equazioni di Albert Einstein e la cosmologia di Penrose. L’universo è un fenomeno ciclico, in cui tutto è venuto da un punto per tornare allo stesso punto.

L’importanza di questa ricerca è che siamo in grado di chiarire il tipo di universo in cui viviamo, sia che si tratti di un piano, di una onda o di una sfera. Sulla base di queste conoscenze sarà possibile definire in quale parte del ciclo stiamo: in espansione, o se ci moviamo verso il Big Bang, spiega Leticia Corral.

Con questo modello di ricerca, la studiosa messicana mette in dubbio le idee di Stephen Hawking circa l’origine dell’universo. La ricercatrice affferma che lo scienziato britannico di fama mondiale non ha preso in considerazione l’asimmetria nella definizione del tempo.

Questa ricerca è ancora in via di sviluppo. La stessa Corral ha bisogno di approffondire gli studi sulla gravità quantistica prima di considerare una risposta più definitiva.

Andrea TosiScienzaAlbert Einstein,Astrofisica,Big Bang,Cosmologia di Penrose,Stephen Hawking,Universo
L'astrofisica messicana Leticia Corral ha presentato la sua teoria cosmologica, che si basa su equazioni di Albert Einstein e la cosmologia di Penrose. L'universo è un fenomeno ciclico, in cui tutto è venuto da un punto per tornare allo stesso punto.L'importanza di questa ricerca è che siamo in grado di...