Listeria nel formaggio di montagna alle erbe di Gstaad della cooperativa casearia Molkerei Gstaad.

Nell’ambito di controlli interni, la cooperativa casearia Molkerei Gstaad ha rilevato la presenza di listeria nel formaggio di montagna alle erbe di Gstaad. Il consumo di questo prodotto può quindi rappresentare un rischio per la salute. Si consiglia di non consumare il prodotto in questione.

La cooperativa casearia Molkerei Gstaad ha immediatamente ritirato il prodotto dalla vendita e avviato un richiamo.

Il centro di competenza della Confederazione svizzera in materia di sicurezza alimentare ha informato il RASFF di una contaminazione con listerie.

È interessato il seguente prodotto:

formaggio di montagna alle erbe di Gstaad avente termine minimo di conservazione: dal 4/7/2020 all’8/8/2020 venduto nei supermercati Coop e nei caseifici.

Nelle persone immunocompetenti l’infezione da listeria è spesso lieve o addirittura asintomatica. Negli individui immunodepressi possono svilupparsi una serie di sintomi gravi, talvolta letali. Durante la gravidanza la listeriosi può provocare un aborto spontaneo oppure una setticemia o una meningite neonatale.

Federica SantoniCronacaTopCibo contaminato,Formaggio,Listeria,Richiamo prodotti,Ritiro Alimenti,Sicurezza Alimentare,Supermercati Coop
Nell’ambito di controlli interni, la cooperativa casearia Molkerei Gstaad ha rilevato la presenza di listeria nel formaggio di montagna alle erbe di Gstaad. Il consumo di questo prodotto può quindi rappresentare un rischio per la salute. Si consiglia di non consumare il prodotto in questione. La cooperativa casearia Molkerei Gstaad...