Possibilità di giocare online a poker.

Giocare a poker online è diventato da anni un must anche per i player professionisti che devono tenersi costantemente allenati ed alzare soldi anche quando non prendono parte ai tornei fisici. Avere a disposizione software sul web permette di risparmiare una valanga di tempo dato che le competizioni sono varie, veloci e presenti in qualsiasi momento della giornata.

Per questo su ogni operatore è ormai disponibile una piattaforma dedicata al gioco di carte più famoso al mondo, che sia questa esclusiva sul poker oppure inserita in quella generica casino. In questo articolo vogliamo parlarvi dell’intero mondo del poker online: a partire dalle tipologie dei tornei, fino ad indicarvi i migliori casino con Texas Hold’em poker.

Perché giocare a poker online conviene

Ci sono tantissimi motivi che mi spingono a dire che il gioco del poker online sia ormai il più diffuso a livello mondiale riguardo le realtà da casino. Il motivo di base è molto semplice: è veloce ed accessibile a tutti, basta avere tempo a disposizione e una connessione internet.

A differenza del poker live fisico, in cui si deve perdere tempo per recarsi in un casino, rispettare i tempi di attesa del gioco, tener conto di rapporti interpersonali che nascono tra giocatori e croupier allo stesso tavolo, quello su web è automatizzazione e cancellazione dei momenti morti.

Oltre a questo bisogna considerare anche il lato economico. Per giocare a poker online bastano pochi spiccioli, ci sono competizioni con tutti i buy-in possibili e persino dei freeroll da poter sfruttare per provare il colpaccio senza spendere nulla.

Nel gioco fisico l’esborso per partecipare al gioco è decisamente più importante: di fatto taglia fuori la fetta più importante che sono i principianti.

Quali sono i migliori operatori di poker online?

Siamo arrivati alla parte che più interessa gli utenti, quella in cui devono capire come iniziare ad avvicinarsi al mondo del poker online. Di solito la scelta avviene secondo due modalità: seguire chi offre un bonus migliore per cominciare; oppure chi presenta l’offerta migliore a livello di contenuti.

Noi non siamo nessuno per indicarvi la strada maestra, anzi reputiamo valide entrambe le soluzioni. Sta a voi capire quale sia la priorità da seguire. Possiamo però presentarvi degli esempi che vi danno un’idea su quali siano i migliori siti di poker online per l’una o l’altra.

Dal punto di vista dei bonus senza deposito Snai continua a farla da padrone con 5 euro totalmente gratuiti, ma di recente si è fatto sotto 888 che, anche con deposito minimo, garantisce 8 euro da utilizzare sul poker online in qualsiasi competizione.

Per quanto riguarda la proposta di tornei e varietà vincono senza dubbio le piattaforme che sono nate per il poker online. Penso a Pokestars o a PartyPoker che è da poco rientrata nel giro dei bookmaker che operano con licenza AAMS.

A quali tipologie di poker online si può giocare

Il poker online si è diffuso così velocemente perché soddisfa le esigenze di tutti i tipi di giocatori. Ogni utente può scegliere a che ora giocare, quanto spendere, con quale variante confrontarsi. Le moderne poker room danno info su tutto, seguendo termini e condizioni sempre ben specificati.

Chiaramente la tipologia più diffusa è quella del Texas Holdem ma anche l’Omaha e il 7 Card Stud sono in grande ascesa. Queste ultime due categorie, ben spiegate nella sezione “How to play” delle World Serie of Poker, sono utilizzate principalmente dai pro in quanto il gioco è leggermente più complesso e necessita di competenze maggiori.

Per ciascuna di queste tipologie è possibile prendere parte a tornei Cash Game, quindi con soldi veri; Sit&Go previa buy-in che garantisce tot fish pari per tutti i partecipanti che devono essere obbligatoriamente un numero stabilito; i tornei programmati che hanno un orario di partenza e cominciano a quella determinata ora a prescindere dai partecipanti.

Antonio VivesTechTopGiocare,Giocare online,Poker,Poker online,Pokestars,Texas hold 'em
Giocare a poker online è diventato da anni un must anche per i player professionisti che devono tenersi costantemente allenati ed alzare soldi anche quando non prendono parte ai tornei fisici. Avere a disposizione software sul web permette di risparmiare una valanga di tempo dato che le competizioni sono...