Caro Benzina: Antitrust accoglie esposto presentato dal Codacons

L’Antitrust ha accolto il pieno l’esposto presentato nei giorni scorsi dal Codacons, unica associazione ad aver presentato in Italia una raffica di denunce contro il

caro-carburanti, e ha aperto una indagine per accertare le cause degli aumenti abnormi dei prezzi alla pompa.

“L’esposto del Codacons è andato a segno, e dopo numerose Procure che in questi giorni si sono attivate dopo la nostra denuncia, ora anche l’Antitrust si è mossa per fare luce sull’anomalo andamento dei listini dei carburanti – afferma il presidente Carlo Rienzi – Se saranno accertati illeciti e speculazioni che hanno determinato rialzi dei prezzi alla pompa, il Codacons si farà promotore di una maxi-class action contro i responsabili per conto di milioni di consumatori e imprese danneggiati dal caro-benzina”.

Valentina ContiCronacaAggiotaggio,Antitrust,Assoutenti,Benzina,Carburanti,Codacons,Consumatori,Gasolio,Inflazione,Stangata,Truffa aggravata
L’Antitrust ha accolto il pieno l’esposto presentato nei giorni scorsi dal Codacons, unica associazione ad aver presentato in Italia una raffica di denunce contro il caro-carburanti, e ha aperto una indagine per accertare le cause degli aumenti abnormi dei prezzi alla pompa. “L’esposto del Codacons è andato a segno, e...