Benzina, Proroga Taglio Accise, Codacons: non basta

Non basta per il Codacons il taglio delle accise sui carburanti fino al prossimo 8 luglio contenuto nella bozza di decreto che il Governo si appresta a varare oggi.

“I dati ufficiali del Mite ci dicono che i prezzi dei carburanti continuano a salire a ritmo incessante con gli italiani che, nonostante la riduzione delle accise, pagano per i rifornimenti il 20% in più rispetto allo scorso anno – afferma il presidente Carlo Rienzi – L’andamento di benzina e gasolio alla pompa appare schizofrenico con i listini che aumentano anche in presenza di un calo delle quotazioni petrolifere”.

“Oltre al taglio delle accise il Governo può e deve fare di più, a partire da una lotta serrata alle speculazioni, perché ogni centesimo di aumento sui carburanti porta ad effetti diretti sui prezzi al dettaglio e ad una perdita di potere d’acquisto a danno delle famiglie” – conclude Rienzi.

Federica SantoniCronacaTopAccise,Assoutenti,Benzina,Carburanti,Codacons,Consumatori,Gasolio,Inflazione,Risparmio,Stangata
Non basta per il Codacons il taglio delle accise sui carburanti fino al prossimo 8 luglio contenuto nella bozza di decreto che il Governo si appresta a varare oggi. 'I dati ufficiali del Mite ci dicono che i prezzi dei carburanti continuano a salire a ritmo incessante con gli italiani...