Argentina: È morto Arturo, l'ultimo Orso Polare

L’orso polare Arturo è morto domenica. Aveva 31 anni e viveva nello zoo di Mendoza in Argentina. La causa della morte è dovuta all’età avanzata. Lo zoo si trova nell’occhio del ciclone. Infatti nel 2016 in questo zoo sono morti quasi 80 animali. Il motivo principale della morte di tutti questi animali rimane un mistero.

Orso Arturo, l’animale più triste del mondo

Arturo è rimasto chiuso in questa prigione per 22 anni. E oggi finalmente è libero… Era considerato “l’animale più triste del mondo” (foto). La notizia della sua morte ha indignato le migliaia di persone che aveva protestato da tempo per esigere una cambio dell’habitat per Arturo. In alcuni giorni doveva sopportare temperature di 40 gradi nello zoo della città di Mendoza.

L’ultimo saluto all’Orso Arturo, con una vignetta che fa riflettere

La vignetta pubblicata su Twitter dice “Andrai in cielo sicuramente… già sei stato all’inferno, qui sotto. Perdonaci Arturo”. Il disegno è accompagnato da un testo in spagnolo, che tradotto significa “Oggi è un giorno triste per quelli che amano gli animali. basta con gli ZOO, sono il peggio che esista…”. Amen.

Valentina ContiEsteriTopArgentina,Mendoza,Orso polare,Orso polare Arturo,Zoo
L'orso polare Arturo è morto domenica. Aveva 31 anni e viveva nello zoo di Mendoza in Argentina. La causa della morte è dovuta all'età avanzata. Lo zoo si trova nell'occhio del ciclone. Infatti nel 2016 in questo zoo sono morti quasi 80 animali. Il motivo principale della morte di...