Hawaii più grande con la lava del vulcano Kilauea che sorride alle telecamere

La Grande Isola delle Hawaii diventa sempre più grande. La causa è dovuta alla lava del vulcano Kilauea che abbraccia l’Oceano Pacifico. Il flusso di lava di 10,4 Km di lunghezza ha continuato a camminare sul lato sud del Kilauea ormai da maggio ed è arrivato all’Oceano questo martedì. Un flusso che è arrivato ad essere largo 20 metri in prossimità del mare. La lava rossa vivo crea enormi colonne di vapore quando colpisce l’acqua. Poi comincia subito a raffredare la roccia, affascinando residenti e turisti accorsi in zona.

La faccia emoticon del Kilauea

Il Kilauea (nella foto il cratere che mostra un “sorriso“), uno dei vulcani più attivi del mondo, fa parte del Parco nazionale dei Vulcani delle Hawaii. USGS ha avvertito che avvicinarsi troppo al punto di entrata della lava in mare (foto). Il problema è che può diventare “estremamente pericoloso”, incluso mortale. Kilauea si è mantenuto attivo dal 1983, però questa è la prima volta in tre anni che la lava è arrivata all’oceano. Il suo nome, nella lingua locale polinesiana significa “nuvola di fumo che sale”. Gli abitanti delle Hawaii associavano i fenomeni vulcanici agli umori di una divinità femminile denominata Pele, la cui abitazione sarebbe ubicata proprio in corrispondenza del grande cratere situato in cima del Kīlauea.

Il vulcano Kilauea “sorride” alle telecamere

Andrea TosiScienzaTopIsole Hawaii,Kilauea Emoticon,Kilauea Lava,Vulcano,Vulcano Kilauea
La Grande Isola delle Hawaii diventa sempre più grande. La causa è dovuta alla lava del vulcano Kilauea che abbraccia l'Oceano Pacifico. Il flusso di lava di 10,4 Km di lunghezza ha continuato a camminare sul lato sud del Kilauea ormai da maggio ed è arrivato all'Oceano questo martedì....