Sergio Ramos affonda il sogno Napoli: è 1-3 con il Real Madrid al San Paolo

Il Napoli perde al San Paolo 1-3 contro il Real Madrid e viene eliminato dalla Champions League. Due letali calci d’angolo hanno permesso a Sergio Ramos realizzare una doppietta al 51′ e al 57′, rimontando il risultato e regalando la qualificazione ai blancos. Al 91′ è arrivato il terzo gol con l’ex bianconero Morata entrato nella ripresa. Nel giorno del loro 115° compleanno, gli spagnoli trovano una qualificazione annunciata. Complimenti al Napoli per dove è arrivato e peccato che non sia riuscito a regalare almeno il pareggio a tutti i suoi tifosi che, fino dal primo pomeriggio, avevano riempito lo stadio.

Napoli Real Madrid risultato primo tempo 1-0

Con un Gol di Mertens al 24′ il Napoli sta vincendo 1-0 al termine dei primi 45 mimuti. Il giocatore belga ha preso poi anche un palo in risposta ad un legno preso da Cristiano Ronaldo qualche minuto prima. Napoli meritatamente in vantaggio grazie alla pressione e alla difesa alta che ha mandato in fuoriogioco molto spesso l’attacco spagnolo. Ancora un gol e il Napoli sarà ai quarti gettando il Real in pasto alla stampa nazionale per la clamorosa eliminazione. Forza Napoli.

Guarda il video del gol di Mertens al 24′.

Davanti al tutto esaurito del San Paolo ecco le formazioni ufficiali. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raúl Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, Insigne. Allenatore Sarri. Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore Zidane.

Diretta Napoli Real Madrid streaming video.

Partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Al San Paolo il Napoli di Sarri è chiamato al miracolo: c’è da rinontare il 3-1 subito nell’andata al Bernabeu. Tutto pronto per Napoli Real Madrid (foto) per una delle sfide più emozionanti tra due squadre che stanno offrendo il miglior calcio continentale in questo ultimo periodo. Di seguito una breve presentazione, formazioni e poi vi diremo dove vedere Napoli Real Madrid streaming.

Dopo soli otto minuti di gioco Insigne aveva illuso il folto pubblico azzurro corso fino al Bernabeu per sostenere la propria squadra con il mitico Real Madrid contro cui non giocava dal 1987, l’epoca di Maradona. Al 19’ Benzema, al 49’ Kroos e poi al 54’ con un eurogol di Casemiro, hanno ribaltato il gol stupendo di Lorenzo riducendo ad un piccolo episodio. Bene, quel gol è rimasto comunque importante perchè vale molto in quanto segnato fuori casa. Infatti il Napoli potrebbe passare il turno se vince 2-0 o con almeno tre gol di scarto: 3-0, 4-1, 5-2 e così via. Un eventuale 3-1 porterebbe le due squadre ai tempi extra e poi, eventualmente, ai calci di rigore. Adesso andiamo a vedere le formazioni e soprattutto dove vedere la diretta di Napoli Real Madrid.

La vittoria nella sfida diretta contro la Roma ha dato ottime risposte a Maurizio Sarri: rientrato anche l’allarme Mertens, per il quale non ci sono complicazioni. Il belga, che ha raggiunto quota 18 gol in Serie A, dovrebbe essere nuovamente al centro dell’attacco con Callejon e Lorenzo Insigne ai fianchi: si va con il tridente piccolo, Milik è comunque a disposizione e rappresenta una soluzione tattica differente, qualora il suo allenatore dovesse aver bisogno di maggiore peso speficico nell’area di rigore avversaria. Un assente per Zinedine Zidane, che non avrà a disposizione Varane. Lesione muscolare per il centrale francese e spazio a Pepe, che è ovviamente favorito per prendersi la posizione al fianco di Sergio Ramos (anche perchè Nacho è più un terzino).

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raúl Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, A Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, L Insigne. Allenatore Maurizio Sarri.

Real Madrid (4-3-3): K Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore Zinédine Zidane.

Dove vedere la partita Napoli Real Madrid in streaming e tv

Possiamo vedere Napoli Real Madrid sui canali digitali di Premium Sport in esclusiva (Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380), anche in alta definizione quindi. Fischio d’inizio dell’arbitro Cuneyt Cakir (Turchia) alle ore 20:45 di oggi martedì 7 marzo 2017. Gli abbonati ai pacchetti calcio di Mediaset potranno vedere Napoli Real Madrid diretta streaming attraverso l’app online di Premium Play e Premium Online, disponibile per computer, tablet e smartphone.

La partita non viene trasmessa in chiaro su Canale 5. Diretta live in radiocronaca con Radio Rai 1. Provate inoltre a cercare Napoli Real Madrid su Youtube e Facebook, chissà che riusciate a vederla in chiaro. E allora? Pronti per vedere la diretta streaming?

Per i tifosi del Napoli però ci sono buone notizie in quanto la partita sarà trasmessa in chiaro all’estero, ad esempio da beIN Sports in Spagna, da Canal + in Francia, da RSI La2 in Svizzera, da Sky Sport in Germania, da Sport Tv1 in Portogallo e da TV3 in Scandinavia.

RSI La2, il canale svizzero che trasmette in chiaro, trasmetterà in diretta Napoli Real Madrid e anche in video streaming (qui il link). Il segnale della televisione svizzera in chiaro arriva anche in alcune zone del Nord Italia. Ecco i fortunati che potranno vedere la Champions League gratis in questo caso: Tradate, Venegono Inferiore, Venegono Superiore, Castiglione Olona, Gornate, Castelseprio, Morazzone, Fagnano Olona, Cassano Magnago, Gallarate, Cardano al Campo, Arsago Seprio, Busto Arsizio, Lonate Ceppino, Cairate, Olgiate Olona, Solbiate Olona, Castellanza, Legnano, Rescaldina, Cerro Maggiore, Locate Varesino, Carbonate, Mozzate, Gerenzano, Lomazzo, Turate, Cislago, Saronno, Solaro, Cesate, Uboldo, Lainate, Castelnuovo Bozzente, Fenegrò, Fino Mornasco, Limido Comasco, Appiano Gentile, Casnate con Bernate, Como, Cantù, Milano, Monza, Pavia, Castano Primo, Magenta, Vigevano, Turbigo, Ispra, Arona, Oleggio, Novara, Varese.

Video YouTube: Com’è terminata Napoli Real Madrid l’ultima volta

L’ultima di Napoli Real Madrid si è giocata allo Stadio San Paolo di Napoli il 30/09/1987 per la Coppa dei Campioni 1987-88. Era il ritorno dei sedicesimi di finale (andata 2-0 per gli spagnoli) e la partita terminò 1-1. Di seguito i minuti a cavallo del gol di Francini al 9′ (poi Butragueno pareggerà al 44′).

Antonio VivesCalcioTopChampions League,Napoli,Napoli Real Madrid,Napoli Real Madrid Rojadirecta,Napoli Real Madrid Streaming,Real Madrid,Rojadirecta
Il Napoli perde al San Paolo 1-3 contro il Real Madrid e viene eliminato dalla Champions League. Due letali calci d'angolo hanno permesso a Sergio Ramos realizzare una doppietta al 51' e al 57', rimontando il risultato e regalando la qualificazione ai blancos. Al 91' è arrivato il terzo...