Omaggio nel calcio alle vittime della tragedia di Rigopiano e dell'elicottero dei soccorritori del 118 in Abruzzo

Il mondo del calcio renderà omaggio, questo fine settimana e con un minuto di silenzio prima delle partite di tutti i campionati, alle vittime della tragedia di Rigopiano e del successivo incidente occorso all’elicottero precipitato con i soccorritori del 118 in Abruzzo.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
Prima della riunione del Consiglio federale che è giunto a questa decisione, vi era stato un minuto di silenzio in occasione della Giornata della memoria.

Ecco cosa ha dichiarato alla stampa il presidente della Figc Carlo Tavecchio:

“Il ricordo è un dovere per tutti, anche e soprattutto per il mondo dello sport e del calcio che coinvolge milioni di persone. La tragedia dell’Olocausto rappresenta un monito per il presente e per il futuro, un doloroso insegnamento per i più giovani affinché, con il nostro aiuto, costruiscano una società che non lasci più spazio ad atrocità simili”.

Antonio VivesBreaking NewsTopAbruzzo,Calcio,Elicottero,Giornata della Memoria,Minuto di Silenzio,Rigopiano
Il mondo del calcio renderà omaggio, questo fine settimana e con un minuto di silenzio prima delle partite di tutti i campionati, alle vittime della tragedia di Rigopiano e del successivo incidente occorso all'elicottero precipitato con i soccorritori del 118 in Abruzzo. Prima della riunione del Consiglio federale che...