Dopo Melbourne la Misteriosa Asma da Temporale colpisce il Kuwait

Dopo i morti e i ricoverati a Melbourne, in Australia, il cosiddetto fenomeno di “asma da temporale” ha colpito anche il Kuwait. Al momento si registrano 5 morti e 844 ricoverati in ospedale. Poco più di una settimana fa i teorici del complotto non si spegavano del perchè del fenomeno in Australia. Adesso un caso simile è avvenuto in Kuwait. Cosa sta succedendo in realtà? Il caso è talmente raro che i media nazionali nemmeno lo menzionano. Non c’è un modello visto che è successo in varie parti del mondo, anche a Napoli nel 2004. Quello con il numero più alto di pazienti sino ad oggi, è quello che ha colpito Londra il 24 giugno del 1994 con 640 persone che sono finite in ospedale per asma.

Una cosa certa è che continuano strani fenomeni in tutto il mondo. Se pensiamo ai recenti terremoti (vedi Sumatra) e adesso anche questa notizia sull’asma da temporale. È comprensibile che si arrivi a pensare al peggio: la natura si sta ribellando? La versione ufficiale della scienza è che “l’asma da temporale si verifica di consueto in coincidenza nei periodi di massima concentrazione dei pollini allergenici in atmosfera”.

Ma allora è solamente una coincidenza o c’è dell’altro?

In alcuni forum dove si parla di teoria del complotto, vengono citati gli extraterrestri rettiliani i quali ad un occhio non abituato appaiono in tutto e per tutto come dei normali esseri umani. Grazie alla loro tecnologia e ai loro poteri, secondo la teoria di famosi ufologi, riescono a mescolarsi tra la razza umana senza essere scoperti.

Andrea TosiEsteriTopAsma,Asma da temporale,Kuwait,Pollini allergenici,Rettiliani
Dopo i morti e i ricoverati a Melbourne, in Australia, il cosiddetto fenomeno di 'asma da temporale' ha colpito anche il Kuwait. Al momento si registrano 5 morti e 844 ricoverati in ospedale. Poco più di una settimana fa i teorici del complotto non si spegavano del perchè del...