Junker e lo Scandalo Luxleaks a Report Rai 3, questa sera alle 21:30

Jean-Claude Juncker (nella foto) aveva promesso la lotta all’evasione fiscale in Europa. La Commissione Juncker è la commissione europea in carica dal 1° novembre 2014 ed presieduta dal popolare lussemburghese. In Europa l’evasione fiscale è stimata in circa mille miliardi di euro. A settembre il presidente della commissione Juncker, nell’atteso discorso sullo stato dell’Unione, ha indicato la lotta all’evasione fiscale tra le priorità del suo governo europeo.

Sembra che nessuno ricordi più lo scandalo Luxleaks (uno dei più grandi scandali finanziari europei) che ha portato alla rivelazione degli accordi fiscali riservati tra centinaia di multinazionali e l’ufficio dell’imposte del Lussemburgo, dove Juncker è stato a capo del governo e delle finanze per 18 anni. Quando guidava il Granducato, infatti, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha permesso a 340 multinazionali di eludere tasse per miliardi di euro. Da Pepsi a Ikea, da Apple ad Amazon, da Fiat a Starbucks.

Mentre il Lussemburgo, insieme agli altri Paesi dell’Ocse, si sta adoperando (ma ci vorranno anni) per portare a termine una riforma fiscale che minimizzi i rischi provocati da una situazione come quella dello scandalo Luxleaks, i due personaggi che hanno inciendiato la miccia che ha fatto tremare i palazzi dell’economia europea, sono stati condannati, dimostrando come la giustizia lussemburghese viaggia spedita quando si tratta di reprimere il pericolo di attacchi al sistema”. Antoine Deltour e Raphael Halet sono finiti a processo, e quindi condannati, per “furto, accesso illegale a database e rivelazioni di segreti commerciali”.

Questa sera con Report su Rai 3 alle 21:30, si parlerà di questo tema nella rubrica “Onore al merito“, con il servizio dal titolo “Governatori del paradiso” di Giulio Valesini. Guarda un’anticipazione qui.

Federica SantoniEconomiaTopAnticipazioni Report,Commissione Juncker,Juncker,Report,Scandalo Luxleaks
Jean-Claude Juncker (nella foto) aveva promesso la lotta all'evasione fiscale in Europa. La Commissione Juncker è la commissione europea in carica dal 1° novembre 2014 ed presieduta dal popolare lussemburghese. In Europa l'evasione fiscale è stimata in circa mille miliardi di euro. A settembre il presidente della commissione Juncker,...