Dopo le Profezie di Nostradamus ci sono quelle di Edgar Cayce

Avete mai sentito parlare di Edgar Cayce, il “profeta dormiente“? Molte delle sue profezie, che dava in uno stato di trance, si sono avverate, alla pari di Nostradamus. Ha predetto correttamente il crollo del mercato azionario della Borsa e la grande depressione degli Stati Uniti del 1929. Ha centrato l’inizio della seconda guerra mondiale, e molti cambiamenti della Terra dei tempi moderni, come lo spostamento dei poli terrestri. E ancora, la convergenza delle compagnie di comunicazioni.

Edgar Cayce (Hopkinsville, 18 marzo 1877 – Virginia Beach, 3 gennaio 1945) descrisse inoltre gli “esseni” in dettaglio molti anni prima della scoperta dei rotoli del Mar Morto avvenuta nelle grotte di Qumran. Previde che i progressi medici futuri avrebbero reso possibile la diagnosi con una goccia di sangue. L’effetto della Niña e del Niño: “cambiamenti nella temperatura delle correnti oceaniche avranno effetti drammatici sul nostro clima“.

I 10 elementi della visione profetica di Edgar Cayce

Noterete come le sue “profezie” abbiano una certa validità oggi, nonostante vennero rese pubbliche il secolo scorso, negli anni quaranta.

1. Emergerà una nuova medicina, una specie di guarigione trasformazionale che è radicata nell’olismo e prende in considerazione il corpo come un sistema di energia. Ognuno di noi ha un corpo, una mente e uno spirito collegati fra di loro. La nuova medicina integrerà tutti i tre, con trattamenti fisici per favorire la guarigione del corpo, metodi per trasformare atteggiamenti ed emozioni, e discipline per tenere sempre in considerazione ideali e scopi spirituali.

2. L’intuizione e le capacità psichiche diventeranno la norma. Nelle generazioni a venire gli individui avranno un collegamento diretto con il mondo spirituale, nella maniera che sarà possibile applicare quel collegamento in modo pratico nella vita quotidiana.

3. Scienza e spiritualità cesseranno di essere antagoniste. La convergenza di queste due grandi correnti della storia umana trasformerà la cultura. “Ricerca” ed “illuminazione” diventeranno alleate, rendendo possibile una scienza del mondo spirituale e un nuovo senso di sacralità nel regno materiale.

4. Avranno luogo cambiamenti geografici drammatici, cambiamenti significativi comprenderanno schemi meteorologici. Infatti è altamente possibile che ciò che Cayce ha visto in molte letture nelle profezie sui cambiamenti terrestri, per quanto riguarda terremoti ed inondazioni, può in effetti riferirsi a cambiamenti drastici in campo meteorologico da verificarsi nel XXI secolo ed oltre.

5. Su scala mondiale si verificherà una specie di “livellamento” sociale. Probabilmente questo sarà un processo difficile, doloroso e persino violento, ma non possono protrarsi delle condizioni in cui “vi è un’asta di misurazione per il lavorante nel campo e l’uomo dietro il banco, e un’altra per l’uomo dietro i cambiavalute”.

6. La leadership sulla scena internazionale si sposterà ad Oriente, e persino nel centro della Cina. La Cina diventerà un giorno la culla della Cristianità e “la civiltà si incamminerà verso occidente – e nuovamente la Mongolia, un popolo odiato, dovrà essere innalzato”.

7. Le scoperte archeologiche sulle civiltà antiche modificheranno in modo radicale la nostra storia umana. E inoltre queste scoperte ci indicheranno come i nostri antichi antenati hanno trovato il modo per integrare scienza e spiritualità.

8. La continuità della vita sarà pienamente accettata come fatto indiscutibile. La morte non esiste – è solo una transizione da uno stato di coscienza ad un altro. La paura della morte non sarà più al centro dei pensieri degli umani.

9. Il principio dell’unità diventerà di grande importanza per le persone. L’unità di Dio guiderà tutte le tradizioni religiose, l’unità di ogni energia guiderà la scienza, e l’unità di tutta l’umanità indicherà la strada alla politica.

10. Cristo apparirà di nuovo in modo diretto nella vita terrena. La cosiddetta “Seconda Venuta” forse non è una definizione appropriata perché la Coscienza Cristica non ci ha mai lasciato.

Edgar Cayce, il documentario di History

La storia di Edgar Cayce, il cosiddetto “profeta dormiente”, la cui immane opera è attualmente conservata in una Università a lui dedicata. Un uomo che cerca di dire all’umanità cose importanti che vanno oltre le “profezie” che lo hanno reso famoso. Video YouTube.

Sette Profezie di Edgar Cayce non ancora avveratesi

Sul sito ufficiale di edgarcayce.it vengono descritte le Sette Profezie di Edgar Cayce che non si sono ancora avverate. Questo il riepilogo con l’invito di andare a leggere la pagina nei dettagli.

1. La durata della vita umana si estenderà.

2. Scopriremo il progetto per una macchina a moto perpetuo che si auto alimenta.

3. Conflitto nel Golfo Persico.

4. Si sta sviluppando una nuova “razza originale”.

5. Si scopriranno le tre Sale delle Testimonianze (Atlantide).

6. Qual è la forma del mondo che verrà (riferendosi alla Cina).

7. Ci sarà una Seconda Venuta (il ritorno di Gesù).

In un prossimo articolo parleremo degli Alieni secondo Edgar Cayce (foto).

Andrea TosiScienzaTopEdgar Cayce,Edgar Cayce Profezie,Nostradamus,Profeta dormiente,Profezie
Avete mai sentito parlare di Edgar Cayce, il 'profeta dormiente'? Molte delle sue profezie, che dava in uno stato di trance, si sono avverate, alla pari di Nostradamus. Ha predetto correttamente il crollo del mercato azionario della Borsa e la grande depressione degli Stati Uniti del 1929. Ha centrato...