Aumentano Avvistamenti UFO, nuovo protocollo per la marina militare USA.

La Marina degli Stati Uniti ha ricevuto “una serie di rapporti” di veivoli non identificati che viaggiavano nello spazio aereo protetto. Per ragioni di sicurezza, prendono seriamente questo tipo di misteriosi avvistamenti UFO.

Questi rapporti sono prodotti dopo che il Programma di Identificazione delle Minacce Aerospaziali Avanzate ha fatto trapelare alcune note negli ultimi due anni, ma senza pronunciarsi troppo.

Quindi, secondo il Washington Post, afferma che:

“piloti militari ben addestrati hanno affermato di osservare piccoli oggetti sferici che volano in formazione. Mentre altri hanno visto veicoli bianchi sotto forma di zecche. Inoltre, questi velivoli, ragionevolmente non erano simili agli aeroplani in quanto, non producevano vento, e non avevano nemmeno i gas di scarico. E superano tutti i trasporti aerei, sia civili che militari”.

Pertanto, l’Aeronautica e la Marina hanno ordinato lo sviluppo di un nuovo protocollo per informare e registrare i misteriosi avvistamenti di “aeromobili non autorizzati o identificati e, per ragioni di sicurezza, prenderanno molto sul serio questi rapporti, investigandoli uno per uno”.

Aumentano Avvistamenti UFO, nuovo protocollo per la marina militare USA.

Gli ufficiali difendono l’implementazione di nuove linee guida, perché le incursioni possono essere un rischio per la sicurezza militare. Pertanto, l’aumento degli avvistamenti di oggetti volanti non identificati nelle aree controllate dall’esercito statunitense ha portato la Marina a stabilire un nuovo protocollo d’azione.

Fino ad ora, era comune ignorare questo tipo di “incursioni” e, quando un ufficiale lasciava traccia nel registro, non vi era alcun seguito né un’indagine approfondita. Questo per lo meno è quello che ci hanno detto…

Aumentano gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

Le autorità stanno ancora lavorando alla bozza, che stabilirà le nuove linee guida che saranno seguite dai piloti e da altri professionisti, quando vedranno “fenomeni aerei inspiegabili“, come vengono chiamati dai militari.

Da quando è stato appreso, un paio di anni fa, che il governo degli Stati Uniti ha finanziato un programma segreto per indagare sugli UFO tra il 2007 e il 2012, è aumentato anche l’interesse dei membri del Congresso per accedere a informazioni più dettagliate.

Un portavoce della Marina ha spiegato al giornale digitale Político che “ci sono state diverse segnalazioni di velivoli non autorizzati o non identificati che sono entrati nel nostro spazio aereo negli ultimi anni”.

Ha anche spiegato “di aver ricevuto numerose richieste di informazioni da parte dei membri del Congresso, quindi i funzionari hanno dovuto consegnare rapporti preparati dall’intelligence navale e dai piloti che hanno avvertito dei pericoli”.

Aumentano Avvistamenti UFO, nuovo protocollo per la marina militare USA.

Un portavoce della Marina, ha dichiarato al Washington Post che “Per ragioni di sicurezza e protezione, la Marina prende molto sul serio questi rapporti e indagano su ognuno di questi”. E ha affermato che: “Avvistamenti UFO si verificano diverse volte in un mese”.

Siamo di fronte a un nuovo modo di guardare a ciò che è sconosciuto, a un’entità militare che nega la possibilità del fenomeno UFO, il che significa che questo settore viene aggiunto a scienziati, studiosi e organizzazioni no-profit come Mufon, che si dedica alla sua ricerca.

Ma siamo di fronte a una società che richiede informazioni accurate e oggettive, non solo da organismi non ufficiali, ma che il funzionario può affermare che l’avvistamento di questi oggetti è reale e che la loro origine, se necessario, è extraterrestre.

Andrea TosiEsteriTopAvvistamenti UFO,Marina Militare,Mistero UFO,Stati Uniti,Ufo,USA
La Marina degli Stati Uniti ha ricevuto 'una serie di rapporti' di veivoli non identificati che viaggiavano nello spazio aereo protetto. Per ragioni di sicurezza, prendono seriamente questo tipo di misteriosi avvistamenti UFO. Questi rapporti sono prodotti dopo che il Programma di Identificazione delle Minacce Aerospaziali Avanzate ha fatto trapelare...