Vedere il passaggio dell'Asteroide 2017 BS32 in diretta streaming online con Slooh

Questa sera collegamento in diretta streaming online per il passaggio dell’asteroide 2017 BS32 con la comunità Slooh. Con inizio alle ore 21:oo di oggi giovedì 02/02/2017, per la quarta volta in altrettante settimane un asteroide appena scoperto passerà all’interno dell’orbita lunare, “sfiorando” quindi la Terra. Vale la pena unirsi alla trasmissione in diretta broadcast della comunità Slooh per esplorare, monitorare e “catturare” l’asteroide 2017 BS32 in quanto il suo stretto approccio alla Terra avverrà ad una distanza di 0,4 Lunar Distance.

Forte incremento di asteroidi scoperti in ritardo e che stanno passando così vicini alla Terra

Leggi anche “Impatto Asteroide: frammento di Nibiru colpirà la Terra provocando enormi Tsunami“.

Host Gerard Monteux e l’astronomo di Slooh Eric Edelman discuteranno le implicazioni di questo forte incremento di asteroidi scoperti in ritardo e che stanno passando così vicini alla Terra. Scopriremo anche se questo fenomeno è già successo in passato. Inoltre, si occuperanno di esaminare l’asteroide in questione, le sue dimensioni e la velocità, mentre si esplorerà il motivo per cui gli asteroidi più piccoli così spesso passano inosservati fino a pochi giorni prima di raggiungere il loro punto più vicino al pianeta.

L’asteroide 2017 BS32

Scoperto il 30 gennaio di quest’anno, l’asteroide 2017 BS32 è solo l’ultimo di un gruppo di asteroidi scoperti tardivamente e designato un oggetto NEOs, vicino alla terra.

Al momento del massimo avvicinamento, durante la trasmissione in diretta live streaming, 2017 BS32 sarà solo a 161 mila Km dalla Terra, il 60% più vicino di quanto lo sia la Luna.

Andrea TosiScienzaTopAsteroide 2017 BS32,Asteroidi,Live Slooh,NEOs
Questa sera collegamento in diretta streaming online per il passaggio dell'asteroide 2017 BS32 con la comunità Slooh. Con inizio alle ore 21:oo di oggi giovedì 02/02/2017, per la quarta volta in altrettante settimane un asteroide appena scoperto passerà all'interno dell'orbita lunare, 'sfiorando' quindi la Terra. Vale la pena unirsi...