Si spara accidentalmente alla testa per farsi una Foto Selfie

L’incredibile fatto è successo nella città di Pathankot, nello stato di Punyab, in India. Qui un giovane di appena 15 anni si è praticamente suicidato con un colpo alla testa, in forma accidentale, mentre si stava scattando un selfie. Il problema degli incidenti in India causati nel tentativo di farsi dei selfi estremi per poi pubblicarli su Facebook o Twitter, aveva generato la creazione della No Selfie Zone a Mumbai, proprio per evitare che la gente potesse morire nel realizzare un autoscatto. Secondo le informazioni disponibili al momento, il govane stava giocando con un arma da fuoco del padre e cercava di farsi uno di questi autoritratti digitali, quando ha premuto il grilletto dell’arma per errore. Il giovane è stato trasportato ad un ospedale dove i medici hanno detto che il giovane sopravviverà.

Valentina ContiEsteriTopIncidente,India,Selfie
L'incredibile fatto è successo nella città di Pathankot, nello stato di Punyab, in India. Qui un giovane di appena 15 anni si è praticamente suicidato con un colpo alla testa, in forma accidentale, mentre si stava scattando un selfie. Il problema degli incidenti in India causati nel tentativo di...