Real Madrid in semifinale Champions con i gol in fuorigioco di Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid ha superato il Bayern Monaco ai tempi supplementari al termine di una partita che ha visto Cristiano Ronaldo segnare tre gol, due dei quali in netta posizione di fuorigioco.

Ma questo non è stato l’unico errore dell’arbitro ungherese Kassai. Nel finale dei 90 minuti regolamentari, quando il Bayern stava vincendo 1-2 e si stavano prospettando gli extra time, l’arbitro ha deciso per l’espulsione di Vidal con il secondo cartellino giallo, per un intervento su Asensio (irruento ma regolare) del giocatore nel quale il cileno colpisce anticipatamente il pallone. Un handicap importante per i tedeschi che ha condizionato poi la loro partita.

Lo stesso Carlo Ancelotti al termine del march scarica tutta la sua amarezza sull’arbitro ungherese: “Non avevamo pensato all’arbitro, peccato. Mai sono mai stato troppo favorevole alla moviola in campo, ma è necessaria. Non si può decidere una semfinale così. Non credo che il Real abbia influenza sugli arbitri. L’arbitro ha semplicemente sbagliato, non era all’altezza. Ho parlato con Zidane alla fine, anche lui era d’accordo sull’arbitraggio negativo. Sono comunque onorato di allenare questi ragazzi, è stata una partita di grandi sacrifici e a larghi tratti perfetta. Abbiamo avuto la sfortuna di giocare molto tempo in dieci uomini, non lo meritavamo”.

Real Madrid Bayern Monaco 4-2 (dts), marcatori e video highlights

La sequenza dei gol: 0 – 1 53′ Lewandowski (rigore), Cristiano Ronaldo 76′ (Assist di Casemiro) 1 – 1, 1 – 2 77′ Sergio Ramos (autogol), Cristiano Ronaldo 104′ (Assist di Sergio Ramos) 2 – 2, Cristiano Ronaldo 109′ (Assist di Marcelo) 3 – 2, Marco Asensio 112′ 4 – 2.

Nell’altro quarto giocato ieri sera, Leicester e Atletico Madrid hanno pareggiato 1-1. Un risultato che ha permesso alla squadra di “Cholo” Simeone di accedere in semifinale forte dell’1-0 ottenuto all’andata in Spagna.

Questa sera, invece, vanno in scena Barcellona-Juventus (andata 0-3) e Monaco-Borussia Dortmund (andata 3-2). Poi appuntamento con il sorteggio delle due semifinali di Champions League di venerdì 21 aprile alle ore 12:00, nel quartier generale dell’UEFA in quel di Nyon, Svizzera. Dopo di questo via a quello di Europa League.

Antonio VivesCalcioTopBayern Monaco,Champions League,Cristiano Ronaldo,Real Madrid,Real Madrid Bayern Monaco
Il Real Madrid ha superato il Bayern Monaco ai tempi supplementari al termine di una partita che ha visto Cristiano Ronaldo segnare tre gol, due dei quali in netta posizione di fuorigioco. //twitter.com/dinoazul1974/status/854443684544339969 Ma questo non è stato l'unico errore dell'arbitro ungherese Kassai. Nel finale dei 90 minuti regolamentari, quando il...