Oslo in Norvegia, diventerà la prima città a proibire le automobili.

La capitale della Norvegia non vede di buon occhio le automobili. La citta’ piu’ popolata del paese nordico sta progettando infatti di proibire la circolazione delle auto nel centro e vuole trasformarlo in realta’ a partire dal 2019. La decisione e’ accompagnata dalla volonta’ di costruire 56 Km di pista ciclabile e investendo molti soldi nel trasporto pubblico.

Questa proibizione andra’ a colpire 350 mila proprietari di automobili che vivono a Oslo, la citta’ piu’ popolata della Norvegia. Il motivo principale di questa decisione e’ la volonta’ di ridurre drasticamente il livello di contaminazione dell’aria, investendo in un trasporto molto piu’ salutare, oltre al fatto che sara’ piu’ sicuro circolare nel centro della citta’.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

L’anno scorso anche Madrid aveva fatto sapere del suo piano ambizioso per terminare con il problema delle auto in citta’, cosa che vuole fare entro il 2020. A guardare bene, la proibizione nella capitale di Spagna interessa un’area molto piu’ grande di quella in Oslo: 200 ettari della citta’. Altre citta’ in Europa vogliono raggiungere lo stesso risultato, pero’ fino ad ora nessuna a questo livello.

In molti si chiedono cosa faranno i cittadini che non potranno utilizzare l’auto in citta’. In ogni caso occorre prendere coscienza che in qualche maniera dobbiamo iniziare a ridurre il riscaldamento globale.

Andrea PaolaLifeStyleTopAuto,Auto Proibite,Inquinamento,Norvegia,Oslo,Riscaldamento globale
La capitale della Norvegia non vede di buon occhio le automobili. La citta' piu' popolata del paese nordico sta progettando infatti di proibire la circolazione delle auto nel centro e vuole trasformarlo in realta' a partire dal 2019. La decisione e' accompagnata dalla volonta' di costruire 56 Km di...