Melania Trump cancella il sito web per un'altra bugia

La moglie del candidato repubblicano ha canellato ieri la sua pagina web ufficiale. È successo dopo la scoperta che aveva mentito sui suoi studi universitari. Melania Trump non è un architetto. Il suo curriculum vitae potrebbe catapultare il candidato alla presidenza degli Stati Uniti in una nuova polemica.

Le bugie di Melania Trump

La catena CBS ha portato alla luce che la modella non è mai riuscita a laurearsi in disegno e architettura in una università slovena. Il contrario di quello che assicurava la Trump nella sua pagina ufficiale. CBS aveva verificato gli indizzi direttamente con il centro universitario dove ha frequentato Melania Knauss (nella foto), il nome da single della moglie di Donald Trump. Melania ha lasciato gli studi dopo un anno dall’iscrizione per dedicarsi full time alla vita da modella.

L’annuncio di Melania Trump su Facebook

Prima che esplodesse la polemica, la signora Trump ha deciso di cancellare la sua pagina web www.melaniatrump.com (adesso c’è un redirect verso www.trump.com), e di annunciarlo con una scusa differente attraverso la rete sociale Facebook.

La moglie di Donald Trump era stata oggetto di forti critiche anche la settimana scorsa. Una vera figuraccia, rimediata affermando che la colpa era stata di una persona del suo staff. Aveva copiato il discorso della First Lady Michelle Obama.

Valentina ContiEsteriTopDonald Trump,Melania Knauss,Melania Trump,Melania Trump Facebook,Melania Trump sito ufficiale,Melanie Trump Bugie
La moglie del candidato repubblicano ha canellato ieri la sua pagina web ufficiale. È successo dopo la scoperta che aveva mentito sui suoi studi universitari. Melania Trump non è un architetto. Il suo curriculum vitae potrebbe catapultare il candidato alla presidenza degli Stati Uniti in una nuova polemica. Le bugie...