Juventus di nuovo in finale Champions, 2-1 al Monaco: festa allo Stadium

La Juventus ha battuto il Monaco 2-1 nella gara di ritorno della semifinale e giocherà quindi la finale di Cardiff di Champions League del 3 giugno prossimo. Mandzukic e Dani Alves gli autori dei gol bianconeri, quello del brasiliano veramente spettacolare al volo.

75′ – Brutto fallo di Glik su Higuain non fischiato dall’arbitro. El Pipa resta a terra pieno di dolore, l’azione prosegue senza che l’arbitro intervenga per interrompere il gioco e permettere l’intervento dei medici. L’azione arriva in area bianconera e risolve Dani Alves in fallo laterale. Scoppia un piccola mischia con Falcao che va a stuzzicare Bonucci che reazione e viene ammonito.

69′ – Accorcia le distanze il Monaco con il gol di Mbappé, il primo su azione che subisce la Juventus in questa Champions League. Mbappé ha segnato su cross rasoterra da sinistra anticipando tutti in area bianconera.

54′ –  Cuadrado entra al posto di Dybala e subito il colombiano ha una ghiotta occasione sulla fascia destra. Troppa indulgenza nel tirare e pallone in calcio d’angolo

44′ – Eurogol di Dani Alves, al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Spettacolare gol meritato per questo grande giocatore arrivato dal Barcellona.

33′ – Juventus in vantaggio. Perfetto cross di Dani Alves dalla destra, incornata di Super Mario Mandzukic, pallone respinto dal portiere e ancora Mandzukic insacca il gol del vantaggio bianconero.

25′ – Due ghiotte occasioni per Higuain e Mandzukic. Entrambi a tu per tu con il portiere, il primo cerca il sombrero ma viene intercettato, il secondo di prima intenzione ma bravo ancora il portiere a neutralizzare. La Juve c’è e adesso il Monaco subisce.

20′ – Dopo il prim osfogo iniziale adesso la Juve controlla, ma è ancora il Monaco ad essere stato pericoloso in un paio di occasioni. Bella partita comunque.

10′ – Partenza a razzo del Monaco, com’è giusto che sia visto che deve rimontare i due gol subiti all’andata. Al 7′ occasione per gli ospiti con Mbappé che trova il palo interno con un rasoterra dalla sinistra, ma l’azione è fermata per fuorigioco. Al 10′ è costretto ad uscire Khedira, sostituito da Marchisio.

Ecco le formazioni ufficiali allo Stadium.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore Massimiliano Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Lichtsteiner, Benatia, Asamoah, Marchisio, Rincon, Cuadrado.

Monaco (4-4-2): Subasic; Raggi, Glik, Jemerson, Sidibé; Silva, Moutinho, Bakayoko, Dirar; Falcao, Mbappé. Allenatore Jardim.

Questa sera allo Stadium la Juventus cerca di conquistare l’accesso alla finale di Champions League a Cardiff. Si riparte dallo 0-2 ottenuto nel Principato ottenuto con una doppietta di Gonzalo Higuain. L’arbitro che dirigerà il ritorno della semifinale sarà l’olandese Bjorn Kuipers. Gli assistenti del fischietto olandese saranno Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, arbitri addizionali Pol van Boekel e Danny Makkelie. Il IV uomo è Mario Diks.

Dove vedere Juventus-Monaco

La partita verrà trasmessa da Mediaset in esclusiva e in chiaro su Canale 5 a partire dalle 20:45. Juventus-Monaco sarà trasmessa anche da Mediaset Premium, su Premium Sport e in streaming con Premium Play. Inoltre, la gara sarà visibile anche in live streaming gratuito sul sito www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi). Qui tutti i dettagli.

Antonio VivesCalcioTopChampions League,Diretta Live,Juventus,Juventus Monaco,Monaco,Rojadirecta
La Juventus ha battuto il Monaco 2-1 nella gara di ritorno della semifinale e giocherà quindi la finale di Cardiff di Champions League del 3 giugno prossimo. Mandzukic e Dani Alves gli autori dei gol bianconeri, quello del brasiliano veramente spettacolare al volo. //twitter.com/juventusfc/status/862043784720330753 75' - Brutto fallo di Glik su...