L'Inter stecca la prima di Champions con lo Slavia Praga: 1-1 solo nel recupero con Barella.

Risultato Champions. L’Inter di Antonio Conte non va oltre il pareggio in casa, nell’esordio contro lo Slavia Praga in Champions League. Dopo un primo tempo opaco, l’Inter va sotto al 64′: miracolo Handanovic su Zeleny, Olayinka segna. Masopust sfiora lo 0-2. L’arbitro concede 8 minuti di recupero e l’Inter si trasforma. Al 92′, dopo una traversa di Sensi, Barella evita il peggio a Conte. A pochi secondi dal termine Lukaku si fa neutralizzare il gol della vittoria da distanza ravvicinata.

Tra poco Napoli-Liverpool.


Vedere Diretta Streaming Inter Slavia Praga Rojadirecta Champions League.

INTER SLAVIA PRAGA Streaming: inizia finalmente la nuova Champions League. Oggi martedì 17 settembre 2019 si gioca a San Siro Inter Slavia Praga in diretta streaming sul digitale Sky. Partita inaugurale del Girone F (assieme a Borussia Dortmund e Barcellona): fischio d’inizio alle 18:55. Questo sarà il primo incontro in assoluto tra Inter e Slavia Praga in competizioni ufficiali.

Dove vedere Inter Slavia Praga Streaming Gratis e diretta tv al posto di Rojadirecta.

Diretta Inter Slavia Praga in pay-per-view su Sky Sport Uno e Sky Sport (Canale 252 Satellite). La partita non viene trasmessa in chiaro su Canale 5 e quindi neanche in streaming gratis online con MediasetPlay.

Video streaming su Sky Go, tra i servizi riservati agli iscritti e raggiungibili con app scaricabile con pc, tablet e smartphone, anche per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC.

Gol e highlights saranno visibili anche in live streaming grazie a Sky Go.

Antonio VivesCalcioTopChampions League,Diretta Streaming,Inter,Inter Slavia Praga,Inter Slavia Praga Rojadirecta,Inter Slavia Praga Streaming,Inter Streaming,Rojadirecta,Slavia Praga,Slavia Praga Streaming
Risultato Champions. L'Inter di Antonio Conte non va oltre il pareggio in casa, nell'esordio contro lo Slavia Praga in Champions League. Dopo un primo tempo opaco, l'Inter va sotto al 64': miracolo Handanovic su Zeleny, Olayinka segna. Masopust sfiora lo 0-2. L'arbitro concede 8 minuti di recupero e l'Inter...