China Mobile 01 Star

La società di telecomunicazioni China Mobile ha annunciato che sabato scorso due satelliti sperimentali sono stati messi in orbita terrestre bassa con lo scopo di effettuare test della sua rete integrata di comunicazione spaziale e terrestre. Secondo l’azienda, China Mobile 01 Star è il primo satellite di elaborazione del segnale al mondo ad essere dotato di un sistema che consente di verificare l’integrazione della tecnologia 5G Terra-spazio.

L’azienda ha inoltre riferito che il satellite di verifica Star Core è il primo dispositivo al mondo ad avere un sistema di rete centrale satellitare basato su un’architettura distribuita autonoma per la tecnologia 6G. Questo dispositivo è stato sviluppato congiuntamente da China Mobile e dal Microsatellite Innovation Institute dell’Accademia cinese delle scienze.

Per quanto riguarda il sistema Star Core, è stato specificato che esso può consentire la ricostruzione dell’architettura del suo “software” in orbita, nonché il dispiegamento delle funzioni della

rete satellitare centrale e la loro gestione automatizzata. Secondo China Mobile, queste funzionalità miglioreranno l’efficienza e l’affidabilità delle operazioni in orbita della rete principale.

Una piattaforma per le future reti spazio-Terra

Entrambi i satelliti si trovano a soli 500 chilometri sopra la superficie terrestre. A questa altitudine, i dispositivi satellitari offrono diversi vantaggi come bassa latenza e velocità di trasferimento dati elevate, rispetto a quelli che viaggiano in un’orbita alta 36.000 chilometri.

D’altra parte, China Mobile ha assicurato che questi satelliti costituiscono una piattaforma importante per le future reti spaziali e terrestri integrate, poiché, se collocati in un’orbita bassa, possono compensare la mancanza di copertura delle reti mobili terrestri, oltre a fornire Internet satellite con maggiore larghezza di banda.

Infine, l’azienda cinese ha sottolineato che effettuerà test in orbita con i suoi satelliti sperimentali, al fine di accelerare l’integrazione e l’espansione delle industrie che gestiscono la tecnologia spazio-terrestre.

Valentina ContiTechTopChina Mobile,Cina,Dispositivi satellitari,rete spazio-terrestre,Satelliti,satelliti sperimentali,Sistema Star Core,Tecnologia 5G,Tecnologia 6G,Tecnologia Spazio Terrestre,Tecnologia Terra Spazio
La società di telecomunicazioni China Mobile ha annunciato che sabato scorso due satelliti sperimentali sono stati messi in orbita terrestre bassa con lo scopo di effettuare test della sua rete integrata di comunicazione spaziale e terrestre. Secondo l'azienda, China Mobile 01 Star è il primo satellite di elaborazione del...