Fan di "Star Trek" costruisce officina come astronave Enterprise

L’idea e’ stata dell’imprenditore cinese Liu Dejian, fondatore della compagnia di videogiochi NetDragon e pronfodo ammiratore della serie Star Trek. La passione e’ talmente grande che ha voluto che i nuovi uffici della sua azienda avessero lo stesso disegno dell’astronave Enterprise, massima espressione della Flotta Stellare della popolare serie televisiva e cinematografica di fantascienza.

L’officina galattica si trova nella citta’ di Fuzhou, nella provincia sudorientale cinese di Fujian. La costruzione e’ avvenuta con il permesso della catena televisiva CBS che detiene i diritti di “Star Trek”. La replica dell’Enterprise e’ costata circa 160 milioni di dollari e ha una estensione equivalente a tre campi di calcio.

Il “trekkie” Liu Dejian, imprenditore di 43 anni, e’ stato uno dei pionieri del settore dei videogiochi e adesso, secondo Forbes, occupa la 320esima posizione nella lista degli imprenditori piu’ ricchi della seconda economia mondiale.

L’astronave Enterprise con la sua caratteristica forma a disco, comincio’ ad apparire nella serie Star Trek gia’ a meta’ degli anni sessanta. Divenne talmente popolare che persino l’agenzia spaziale americana, la NASA, decise di battezzare con questo nome i suoi primi traghetti spaziali nel 1977.

Federica SantoniLifeStyleAstronave,Enterprise,Officina,Star Trek
L'idea e' stata dell'imprenditore cinese Liu Dejian, fondatore della compagnia di videogiochi NetDragon e pronfodo ammiratore della serie Star Trek. La passione e' talmente grande che ha voluto che i nuovi uffici della sua azienda avessero lo stesso disegno dell'astronave Enterprise, massima espressione della Flotta Stellare della popolare serie...