Essential Phone: telefono smartphone del fondatore di Android

Chi ha inventato Android? Forse non tutti sanno che il fondatore di Android si chiama Andy Rubin. Bene, in questi giorni Andy Rubin ha lanciato un nuovo telefono cellulare “modulare”. Si chiama Essential Phone. Si tratta di uno smartphone disegnato da lui stesso e che presenta varie novità rispetto agli altri telefoni.

Questo antico direttivo di Google è deciso a competere nel mercato dei telefoni cellulari con il suo primo smartphone che è dotato di una video monitor di 5,7 pollici che occupa tutta la superficie del dispositivo e di un processore Qualcomm 835.

Una delle grandi novità di Essential Phone è che è disegnato con una struttura di titanio e ceramica “più dura e elastica” secondo quanto afferma il suo creatore. È compatibile con un ampio numero di accessori, come il dock per ricaricare la batteria senza cavi. Inoltre Essential Phone è dotato di camera fotografica dual di 360 gradi.

Il prezzo iniziale dell’Essential Phone di Andy Rubin sarà di 699 e 749 dollari (rispettivamente 620 e 664 euro) anche se tuttavia non è stata rivelata la data di lancio.

Ovviamente l’Essential Phone di Andy Rubin funzionerà con il sistema operativo Android, che lui stesso ha inventato. Proprio questa settimana gli esperti avevano avverito della comparsa del virus Judy (link), creato per infettare dispositivi con sistema Android.

Antonio VivesTechAndroid,Andy Rubin,Smartphone
Chi ha inventato Android? Forse non tutti sanno che il fondatore di Android si chiama Andy Rubin. Bene, in questi giorni Andy Rubin ha lanciato un nuovo telefono cellulare 'modulare'. Si chiama Essential Phone. Si tratta di uno smartphone disegnato da lui stesso e che presenta varie novità rispetto...