WattUp, ricarica batteria senza fili per smartphone

Buone notizie per chi è sempre a corto di batteria. Il sogno di molti, il futuro di tutti. Presto sarà possibile ricaricare gli smartphone senza cavi, con un meccanismo wireless che faciliterà la vita degli utenti 2.0. Il sistema si chiama WattUp (foto).

Realizzato dall’azienda americana Energous, si basa sulla presenza di un trasmettitore che emette onde radio a una specifica lunghezza d’onda. Le onde vengono captate da un apposito chip integrato alla batteria del dispositivo. Il chip le trasforma in elettricità: lo smartphone torna automaticamente al 100% di autonomia.

Al momento questa tecnologia di ricarica smartphone funziona se dispositivo e trasmettitore si trovano a distanza di qualche centimetro ma i piani sono ambiziosi, perché l’obiettivo è realizzare un sistema che funzioni anche a distanze di metri.

L’innovazione attesa su iPhone 8

Tra i primi a utilizzare questa innovazione potrebbe esserci Apple. Le indiscrezioni sul caricamento wireless dell’iPhone 8 sono state lanciate da Bloomberg qualche giorno fa. Già l’idea di caricare i dispositivi attraverso l’appoggio su una base ad hoc aveva allontanato i consumatori dal classico cavo. Ma quella è una tecnologia comunque ad induzione: richiede infatti un contatto fisico tra i due elementi. In questo caso invece, si tratta di un sistema rivoluzionario, che potrebbe anche aumentare il vantaggio competitivo di Apple rispetto ai rivali.

Leggi anche  Tre valide alternative a Mailbox di Dropbox
Antonio VivesTechTopiPhone 8,Ricarica Wireless,Ricaricare Smartphone,Smartphone
Buone notizie per chi è sempre a corto di batteria. Il sogno di molti, il futuro di tutti. Presto sarà possibile ricaricare gli smartphone senza cavi, con un meccanismo wireless che faciliterà la vita degli utenti 2.0. Il sistema si chiama WattUp (foto). Realizzato dall’azienda americana Energous, si basa sulla...