Eccezionale ondata di calore fonde l'asfalto delle strade in India [VIDEO]

Come l’anno scorso, anche questo maggio 2016 per l’India è caldo record, continuando la tendenza di aprile. Una eccezionale ondata di calore ha colpito 13 stati indiani, dove vivono circa 330 milioni di persone. Battendo vari record di temperatura, il caldo è arrivato a fondere l’asfalto di alcune strade. L’anno scorso in questo periodo il meteo killer in India aveva provocato oltre 1700 vittime.

Come riportato dall’agenzia indiana NDTV, centinaia di persone sono morte come conseguenza di insolazioni, mentre altre sono arrivate persino a togliersi la vita. Come non bastasse i meteorologi hanno lanciato un ulteriore allarme: le temperature aumenteranno ancora di più. La città di Phalodi (Rajastan) ha raggiunto i 51°C, superando il record per il paese fatto registrare nel lontano 1956.

Decine di migliaia di agricoltori, il cui raccolto è stato completamente andato perduto per il caldo, hanno migrato alle città per sopravvivere un anno di fame. Negli stati indiani di Rajastan, Maharashtra e Guyarat si sono seccati fiumi, laghi e dighe. E come se questo non fosse sufficiente, il servizio d’emergenza dell’India sta lottando anche contro le cadute di elettricità perchè i ventilatori e l’aria condizionata possano continuare a funzionare.

Guardate questo incredibile video che arriva dall’India:

Valentina ContiEsteriTopAsfalto sciolto,Caldo,Emergenza,India,Video incredibili
Come l'anno scorso, anche questo maggio 2016 per l'India è caldo record, continuando la tendenza di aprile. Una eccezionale ondata di calore ha colpito 13 stati indiani, dove vivono circa 330 milioni di persone. Battendo vari record di temperatura, il caldo è arrivato a fondere l'asfalto di alcune strade....