Bob Dylan rinuncia al viaggio in Svezia per il Premio Nobel.

Bob Dylan non andrà in Svezia alla cerimonia per la consegna del Premio Nobel per la Letteratura. I soldi del premio però li riceverà con molto piacere. Il “rivoluzionario” Bob Dylan ha comunicato in forma ufficiale che non andrà a ricevere il premio a Stoccolma in Svezia il prossimo 10 dicembre. Decisione inviata direttamente all’Accademia svedese con una lettera e che non ha fatto altro che alimentare ulteriori polemiche attorno all’artista.

Come scusa Bob Dylan, il cui vero nome è Robert Allen Zimmerman, ha dichiarato che ha un altro compromesso impossibile da spostare. Il cantautore e poeta statunitense non potrà quindi ricevere il Premio Nobel direttamente dalle mani del Re di Svezia.

Il giorno che venne annunciato il Premio Nobel, il 13 ottobre scorso (il giorno della morte di Dario Fo, tra l’altro, anche lui Premio Nobel per la Letteratura), Dylan ha dato un concerto live a Las Vegas senza dire nulla al rispetto. Fatto che aveva alimentato speculazioni sul tema. Oggi la notizia ufficiale della sua rinuncia alla cerimonia in Svezia. I soldi del Premio saranno regolarmente trasferiti al suo conto bancario.

Andrea PaolaIntrattenimentoTopBob Dylan,Cerimonia Premio Nobel,Premio Nobel per la Letteratura,Stoccolma,Svezia
Bob Dylan non andrà in Svezia alla cerimonia per la consegna del Premio Nobel per la Letteratura. I soldi del premio però li riceverà con molto piacere. Il 'rivoluzionario' Bob Dylan ha comunicato in forma ufficiale che non andrà a ricevere il premio a Stoccolma in Svezia il prossimo...