Antico tempio Angkor Wat in Cambogia circondato da una "misteriosa struttura" con torri e una spirale gigante di sabbia

Una scoperta che persino il Daily Mail Online ha classificato come sensazionale. Si tratta di una scoperta incredibile avvenuta sotto uno dei templi più importanti del pianeta, Angkor Wat. I nuovi risultati offerti dai ricercatori, suggeriscono che il tempio di Angkor Wat è stata circondato da una “misteriosa struttura” di 1,5 Km di lunghezza.

Otto torri sepolte e i resti di una struttura a forma di enorme spirale sono stati scoperti sotto l’antico tempio di Angkor Wat in Cambogia, che, alla luce delle nuove scoperte si crede essere molto più grande di quanto si pensasse.

Nel nuovo progetto chiamato The Greater Angkor Project, i ricercatori hanno imparato che il complesso di Angkor Wat è molto più grande di quanto si credesse, con un numero di componenti che non erano visibili prima di questo ultimo studio. I ricercatori hanno anche scoperto che il complesso era delimitato sul lato meridionale da una “struttura unica e massiccia“.

Secondo i ricercatori, le torri formano un quadrato che avrebbe potuto fornire supporto, in passato, ad una struttura molto più grande. Gli esperti ritengono inoltre che la struttura sarebbe stata una sorta di santuario che è stato utilizzato durante la costruzione di Angkor Wat.

Andrea TosiScienzaAngkor Wat,Cambogia,Mistero,Scoperte,Spirale
Una scoperta che persino il Daily Mail Online ha classificato come sensazionale. Si tratta di una scoperta incredibile avvenuta sotto uno dei templi più importanti del pianeta, Angkor Wat. I nuovi risultati offerti dai ricercatori, suggeriscono che il tempio di Angkor Wat è stata circondato da una 'misteriosa struttura'...