Si tratta di uno studio della rivista Environmental Research Letters. E’ emerso che circa 60 persone sono morte negli Stati Uniti, come conseguenza dei gas contaminanti emessi dai veicoli diesel della Volkswagen, la quale recentemente e’ stata accusato di installare un dispositivo per manipolare i test dei gas di scarico su circa 500 mila autoveicoli. Secondo quanto dimostrato dalla ricerca, potrebbero morire ulteriori 140 persone che soffrono di malattie respiratorie croniche come l’asma. Il numero di queste persone potrebbe essere piu’ grande nei paesi europei dove la percentuale di automobili diesel della compagnia tedesca e’ piu’ elevato. Si calcola che il costo equivalente alla contaminazione causata dai questi veicoli possa raggiungere l’incredibile cifra di 910 milioni di dollari. Fonte.

Valentina ContiEsteriTopAuto,Dieselgate,USA,Volkswagen
Si tratta di uno studio della rivista Environmental Research Letters. E' emerso che circa 60 persone sono morte negli Stati Uniti, come conseguenza dei gas contaminanti emessi dai veicoli diesel della Volkswagen, la quale recentemente e' stata accusato di installare un dispositivo per manipolare i test dei gas di...